CALCIOMERCATO/ Milan, De Rossi, Montolivo, Amauri: tre parametri zero per la Champions

- La Redazione

Il Milan punta a portare a Milanello altri parametro zero da urlo. Oltre a Riccardo Montolivo e Amauri la società di via Turati starebbe pensando anche a De Rossi della Roma

derossi_gioia_r375X255_27gen10
Daniele De Rossi, centrocampista Roma (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Maurizio Zamparini lo ha esclamato nella giornata di ieri: «Il Milan non ha più soldi, punta solo ai parametri zero». In effetti, andando ad analizzare l’estate di via Turati, sembra difficile non dare ragione al patron rosanero. Mexes e Taiwo erano in scadenza di contratto, Nocerino è stato pagato meno di un milione di euro, Aquilani è arrivato in prestito, infine El Shaarawy è stato scambiato con Merkel più un piccolo conguaglio. Una spesa totale che ammonta a circa 10/12 milioni di euro. Il Milan, dopo un’estate 2011 folgorante sembra essere tornato quello degli ultimi tempi, impossibilitato a spendere per svariati motivi e deciso ad intervenire ove vi siano le classiche occasioni. Ecco quindi che da qui a pochi mesi potrebbero presentarsi tre opportunità davvero interessanti che potrebbero cambiare il volto della compagine rossonera. Si tratta dei calciatori che al 30 giugno prossimo andranno in scadenza di contratto e che saranno di conseguenza tesserabili a costo zero a partire dal prossimo 1 di febbraio. In cima alla lista c’è naturalmente Riccardo Montolivo. Nella giornata di ieri si è diffusa l’indiscrezione secondo cui il giocatore avrebbe già un accordo con un’altra società (di cui non si conosce il nome) e che ciò lo avrebbe spinto a rifiutare la proposta della Fiorentina di prolungare il contratto oltre la scadenza naturale. Altro papabile per i campioni d’Italia in carica è Amauri. L’attaccante italo-brasiliano attende solamente che arrivi il prossimo 3 gennaio per liberarsi del fardello bianconero e trovarsi una nuova sistemazione. I rossoneri lo hanno già sondato durante gli scorsi mesi e a breve si ripresenteranno al cospetto dell’ex Palermo, voglioso di rimettersi in gioco dopo la buona esperienza a Parma. Infine l’ultimo nome, quello più suggestivo ma nel contempo più difficile: Daniele De Rossi. La situazione legata al centrocampista romano rischia di diventare una nuova telenovela alla Montolivo. Ogni giorno il rinnovo del contratto di Capitan Futuro sembra essere vicino ma la fatidica fumata bianca tarda ad arrivare. Il Milan potrebbe provare a sondare timidamente l’ipotesi sferrando poi l’assalto decisivo in inverno.

Un De Rossi che sarebbe addirittura utilizzabile in Champions League visto che non è sceso in campo, squalificato, nel turno preliminare di Europa League.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori