CALCIOMERCATO/ Milan, Juventus: su Krasic anche i rossoneri!

- La Redazione

Il Milan torna su Milos Krasic, centrocampista della Juventus chiuso a Vinovo. In partenza da Milanello, Gennaro Gattuso, sempre più tentato da un’esperienza in Russia.

aquilani_krasic_juve_R400_18ott10
Juventus-Betis Siviglia, amichevole di lusso questa sera alle 20.45 su Sky Sport 1 (Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN JUVENTUS – Clamorosa indiscrezione di mercato riportata questa mattina da Il Corriere dello Sport. Secondo quanto scritto dal quotidiano romano il Milan starebbe pensando all’esterno della Juventus, Milos Krasic. Il nazionale serbo non sembra aver trovato posto nella squadra di Antonio Conte e in caso questa sera dovesse consumarsi l’ennesima panchina potrebbe seriamente prendere in considerazione di lasciare la società di corso Galileo Ferraris durante il mercato di riparazione. Moltissime le società sulle tracce dell’ex Cska Mosca, su tutte vi sono il Bayern Monaco e le inglesi Manchester United e Chelsea. Il Milan, però, sarebbe la prima scelta di Krasic. Molti mesi fa, quando il giocatore strabiliava in Champions League con la maglia dei russi, furono proprio i rossoneri i primi ad interessarsi del biondo centrocampista e lo stesso rispose in maniera positiva, descrivendo come un sogno la possibilità di giocare a Milano. La Juventus però si mosse in maniera più concreta e i rossoneri abbandonarono l’idea virando su altri obiettivi. Un’idea, quella targata Krasic, derivante dalla possibilità, forte, che Gennaro Gattuso lasci per sempre Milanello in inverno. I russi dell’Anzhi sono infatti tornati all’attacco ed hanno proposto al centrocampista calabrese il faraonico ingaggio da 8 milioni di euro netti a stagione per due anni, cifre impensabili per lo stesso anche al Milan. Gattuso ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2012 e dopo aver rifiutato i russi 12 mesi orsono potrebbe cedere alle loro avance per strappare un ultimo prestigioso accordo nella sua gloriosa carriera. Che l’idea sia reale e concreta lo si capisce anche dalle dichiarazioni rilasciate dal suo manager, Andrea D’Amico, ospite presso gli studi di Sportitalia: «Parleremo con il Milan e vedremo anche perchè da tanti anni Rino è qui al Milan e ogni volta abbiamo fatto il contratto». A breve si terrà quindi un faccia a faccia fra il procuratore e l’amministratore delegato Adriano Galliani per decidere il da farsi. Nel frattempo il giocatore cercherà di ristabilirsi dopo l’infortunio fastidioso patito durante la sfida con la Lazio. Il suo stop potrebbe prolungarsi oltre i tempi prestabiliti.

Gattuso ha subito una paresi al sesto nervo del cranio, un problema che ha riflessi sull’occhio, ma non è stata ancora individuata la cura più adeguata per risolvere il problema.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori