MILAN UDINESE/ Ultimissime e probabili formazioni Serie A

- La Redazione

Il Milan vuole dimenticare la sconfitta subita a Napoli domenica sera con un Cavani strepitoso autore di una tripletta. L’Udinese però vuole tentare il colpaccio.

thiagosilva_R375x255_5mag10
Thiago Silva, difensore Milan (Foto Ansa)

– Il Milan vuole dimenticare la sconfitta subita a Napoli domenica sera con un Cavani strepitoso autore di una tripletta. Certo, l’avversario di questa sera non è quello più indicato per il momento del Milan, ovvero l’Udinese di Di Natale prima in classifica e con tanta voglia di stupire ancora. Il tecnico del Milan Massimiliano Allegri teme molto il match contro i friulani soprattutto perchè la squadra di Guidolin è partita molto forte grazie anche ai centrocampisti che corrono sempre e al bomber Di Natale che non smette più di segnare. Ieri Allegri ha parlato di un possibile impiego di Thiago Silva a centrocampo, proprio questo è il grande dubbio del tecnico rossonero. Con Thiago Silva a centrocampo al posto di Van Bommel, Nesta giocherebbe titolare con Yepes, mentre se il brasiliano dovesse rimanere in difesa, Nesta andrebbe in panchina per un turno di riposo dopo le fatiche contro Barcellona e Napoli. Ad Allegri preoccupa molto Di Natale e soprattutto la velocità dei centrocampisti dell’Udinese, con il nuovo acquisto Torje già in grado di dare qualità e velocità all’azione dell’Udinese. Allegri conferma la coppia d’attacco formata da Pato e Cassano mentre a centrocampo Aquilani agirà da trequartista, dentro Nocerino al posto di Gattuso che affiancherà Seedorf e forse Van Bommel. Sugli esterni Abati titolare a destra mentre a sinistra ci sarà Zambrotta, ancora panchina per il nuovo acquisto Taiwo. Nell’Udinese Guidolin recupera Asamoah, obiettivo di mercato del Milan in estate. Un recupero importante per gli equilibri del centrocampo bianconero. Con Asamoah anche Pinzi, Armero, Isla e Basta, mentre Torje agirà dietro Di Natale. In difesa confermato Danilo al centro con Domizzi e Benatia ai lati. L’Udinese vuole ripetere l’exploit dello scorso campionato quando costrinse il Milan a un 4 a 4 spettacolare con i rossoneri che soffrirono molto le ripartenze dell’Udinese. Allora fu Ibrahimovic a pareggiare nel finale su assist di Antonio Cassano, questa sera lo svedese sarà assente. Cassano cercherà di giocare meglio rispetto ai match contro Barcellona e Napoli, non ci vorrà molto visto che FantAntonio ha deluso molto. L’Udinese proverà a fare il colpaccio consapevole che un risultato utile aumenterebbe l’entusiasmo che si respira a Udine.

Formazione Milan:

 

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Yepes, Thiago Silva, Zambrotta; Nocerino, Van Bommel, Seedorf; Aquilani; Pato, Cassano. All. Allegri.

 

A disp.: Amelia, Taiwo, Nesta, Emanuelson, Valoti, El Shaarawy, Inzaghi.

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Flamini, Mexes, Gattuso, Ibrahimovic, Ambrosini, Boateng, Robinho, Antonini, Bonera

Formazione Udinese:

 

Udinese (3-5-1-1): Handanovic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero; Torje; Di Natale. All. Guidolin.

 

A disp.: Padelli, Ekstrand, Neuton, Doubai, Badu, Abdi, Fabbrini.

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Ferronetti, Coda, Floro Flores, Pasquale, Barreto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori