CALCIOMERCATO/ Milan, Leandro Damiao nel mirino. Duello con Amauri per il ruolo di vice Ibrahimovic

- La Redazione

L’emergenza infortuni in casa Milan sembra finire. Già in Champions League contro il Viktoria Plzen i rossoneri potrebbero recuperare Zlatan Ibrahimovic, centravanti svedese.

amauri_R400_14gen11
Amauri potrebbe esordire domani sera (Foto Ansa)

L’emergenza infortuni in casa Milan sembra finire. Già in Champions League contro il Viktoria Plzen i rossoneri potrebbero recuperare Zlatan Ibrahimovic, vero e proprio uomo chiave del Milan di Allegri. Niente più attacco spuntato, contro la Juventus domenica prossima ci sarà sicuramente lo svedese che ha recuperato dall’infortunio rimediato il giorno del match contro il Barcellona in Champions League. I rossoneri ritroveranno il proprio ariete, la squadra ha sofferto molto la mancanza di un giocatore come Ibrahimovic, assolutamente decisivo nel Milan di Allegri. Nel mercato di gennaio però i rossoneri sono pronti a ritoccare l’attacco per acquistare un attaccante che possa sostituire lo svedese quando non c’è. Sono ormai noti i contatti con la Juventus per l’arrivo di Amauri, centravanti italo-brasiliano in rotta con il club bianconero che ha il contratto in scadenza nel 2012. Il Milan vorrebbe acquistarlo a gennaio senza spendere nessun soldo, o a un prezzo irrisorio. La Juventus potrebbe anche cedere il giocatore a poco prezzo anche perchè l’ingaggio del giocatore della Juventus è altissimo, si parla di circa 3,5 milioni di euro. Ovviamente Galliani qualora dovesse trovare l’accordo con la Juventus chiederebbe ad Amauri una riduzione del lauto ingaggio, anche perchè il Milan ha fissato dei parametri decisi per i suoi giocatori. Amauri sarebbe disposto a tagliarsi l’ingaggio pur di ritrovare in campo, con Conte infatti difficilmente troverà un po’ di spazio anche perchè Amauri è fuori rosa e si allena con la formazione Primavera. Non un buon momento dunque per l’ex centravanti del Palermo che dovrà durellare con il connazionale Leandro Damiao per vestire la maglia del Milan. Damiao, classe 89′, è l’attaccante brasiliano del momento. In questo 2011 è il bomber più prolifico, non a caso è riuscito a convincere il c.t. Menezes a puntare su di lui per l’attacco del Brasile. Anche il Milan si è iscritto alla corsa per l’attaccante dell’Internacional di Porto Alegre che potrebbe lasciare il club brasiliano già a gennaio. Ovviamente la concorrenza non manca, Inter, Juventus, Tottenham, sono tanti i club interessati a Leandro Damiao che attualmente è infortunato. Per lui si parla di uno stop di 6 settimane per una distrazione muscolare.

Il valore del giocatore è importante, l’Internacional sa perfettamente di aver in mano un gioiello importante e non vuole cederlo per meno di 25 milioni di euro, Toccherà al Milan cercare di anticipare tutti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori