CALCIOMERCATO/ Milan, Montolivo: l’agente lavora alla cessione, la Fiorentina spinge per la permanenza

- La Redazione

Il procuratore di Riccardo Montolivo al lavoro per la cessione a gennaio. La Fiorentina, però, preferirebbe trattenere il giocatore almeno fino a giugno: Milan in attesa

montolivo_R375_22set08
Montolivo (Ansa)

CALCIOMERCATO – Sarà uno dei giocatori più ambiti durante le prossime sessioni di mercato. Stiamo parlando naturalmente di Riccardo Montolivo. La telenovela legata al futuro del regista della Fiorentina si è interrotta il 31 agosto per riprendere, dirompente, qualche giorno fa, dopo che lo stesso sembrava essersi riavvicinato alla società toscana. Nulla da fare, il centrocampista di Caravaggio vuole lasciare l’Artemio Franchi per approdare in una big. Difficile però valutare il suo futuro. Il presidente del club, Cognigni, è infatti stato abbastanza chiaro: «Perdere il giocatore a gennaio sarebbe una beffa…», facendo capire come l’idea della Viola, ormai, è quella di lasciar partire Montolivo a zero a partire dal prossimo 1 luglio. Sembra però che il procuratore di Montolivo, Giovanni Branchini, stia lavorando nel senso opposto. Rientrato dagli Stati Uniti dove era impegnato per motivi personali il principale referente del Viola starebbe infatti bussando a varie porte per portare un’offerta interessante alla Fiorentina già durante il mercato di riparazione. In questo modo Branchini intende accelerare i tempi del divorzio visto che la situazione a Firenze, per il proprio assistito, sta diventando ormai insostenibile. La tifoseria lo fischia di continuo e recentemente sono apparsi anche gravi insulti e minacce su Facebook. In tutto questo trambusto il Milan rimane naturalmente alla finestra. I rossoneri pare siano la prima società in corsa per assicurarsi Montolivo e a gennaio, se dovesse presentarsi l’occasione ghiotta, non se la faranno di certo sfuggire. In inverno potrebbe così essere colmato il gap enorme lasciato da Andrea Pirlo trasferitosi dopo 10 anni di Milan alla Juventus. Attenzione però anche ad altre big interessate a Montolivo. Su tutte spicca l’Inter, pronta a rinnovare il cuore del proprio centrocampo, nonché la Roma, altra grande vicinissima al giocatore durante lo scorso mercato estivo. Avance potrebbero arrivare anche dall’estero. Il Bayern Monaco è storicamente interessata al centrocampista della Nazionale italiana così come l’Arsenal, altra grande ammiratrice del “Monto”. Comunque finirà la vicenda questi sono gli ultimi giorni di permanenza del bergamasco a Firenze. Se sarà gennaio o al più tardi giugno l’addio è ormai inevitabile.

Montolivo sogna una big e la prossima stagione la giocherà sicuramente in una grandissima, resta solo da capire quale…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori