PROBABILI FORMAZIONI/ Juventus-Milan, Serie A sesta giornata di andata

- La Redazione

La sesta giornata di campionato si chiuderà domenica sera con il big match in programma allo Juventus Stadium tra la Juventus di Antonio Conte e il Milan di Massimiliano Allegri.

Boateng_Milan_R400
Kevin Prince Boateng (Foto: ANSA)

La sesta giornata di campionato si chiuderà domenica sera con il big match in programma allo Juventus Stadium tra la Juventus di Antonio Conte e il Milan di Massimiliano Allegri. Conte chiede ai suoi di ritrovare la vittoria dopo i due pareggi consecutivi contro Bologna e Catania, Allegri invece, rinfrancato dalla doppia vittoria contro Cesena in campionato e Viktoria Plzen in Champions League, vuole a tutti i costi i tre punti nel big match per rilanciare le ambizioni del Milan in campionato. La Juventus è in testa alla classifica con 8 punti assieme all’Udinese, ma la squadra vista a Catania è sembrata, almeno nel primo tempo, diversa dalla formazione grintosa dei primi match. Forse il calo è arrivato anche a causa del cambiamento di modulo effettuato da Conte che dal collaudato 4-2-4 ha cercato di provare il 4-1-4-1 provando Vidal a centrocampo con Marchisio e Pirlo alle loro spalle come regista difensivo. Per la grande sfida contro il Milan il tecnico pugliese ritornerà al 4-2-4 e ritroverà Mirko Vucinic dal primo minuto dopo la squalifica rimediata contro il Bologna che lo ha costretto a saltare il match di domenica scorsa. Sarà lui a guidare l’attacco mentre ancora qualche dubbio sul partner anche se Matri è avvantaggiato rispetto ad Alessandro Del Piero. Sulle fasce confermato Pepe che agirà a sinistra al posto di Elia che contro il Catania non ha giocato bene, mentre a destra ci sarà Krasic. Nessun cambio in difesa con Grosso che sarà confermato a sinistra al posto di De Ceglie mentre Chiellini, nonostante le ultime critiche subite, resterà al centro della difesa. Recuperi importanti in casa Milan. Zlatan Ibrahimovic è già tornato in Champions e ha segnato subito dando spettacolo, contro la Juventus ritornerà in campo anche Kevin Prince Boateng, il ghanese sarà schierato da trequartista e dovrà arginare per primo Pirlo. Dubbio in difesa per quanto riguarda l’impiego di Abate che non ha ancora smaltito la botta rimediata contro il Cesena. In caso di forfait pronto Bonera che è favorito rispetto ad Antonini. A centrocampo confermato Nocerino con Aquilani in panchina. Seedorf e Van Bommel chiuderanno la mediana.

Formazione Juventus:

 

Juventus (4-2-4): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Grosso; Pirlo, Marchisio; Krasic, Vucinic, Matri, Pepe. All. Conte.

 

A disp.: Storari, Bonucci, De Ceglie, Vidal, Giaccherini, Elia, Del Piero.

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Iaquinta

Formazione Milan:

 

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Nocerino, Van Bommel, Seedorf; K.P. Boateng; Ibrahimovic, Cassano. All. Allegri.

 

A disp.: Amelia, Yepes, Antonini, Emanuelson, Aquilani, El Shaarawy, Inzaghi.

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Mexes, Flamini, Gattuso, Robinho, Ambrosini, Pato



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori