CALCIOMERCATO/ Milan, Ancelotti elogia Tevez, ma i rossoneri non mollano. E l’Inter…

- La Redazione

Ieri esordio in Ligue 1 positivo per Carlo Ancelotti che con il suo Psg vince tre a uno contro il Tolosa. Ancelotti ha elogiato l’attaccante del City Tevez, attaccante argentino.

tevez_r400
Carlos Tevez (Infophoto)

Ieri esordio in Ligue 1 positivo per Carlo Ancelotti che con il suo Psg vince tre a uno contro il Tolosa. Un inizio promettente per il tecnico italiano che ha vinto nettamente contro un avversario che non ha potuto fare nulla contro la forza del club parigino. Ancelotti sa bene che questo è solo il primo passo, la stagione è ancora lunga. L’ex tecnico del Milan in questi giorni aveva assaportato la sensazione di poter puntare su Pato, attaccante del Milan che è già stato allenato dal tecnico emiliano, ma l’affare è saltato a causa del no del Papero al trasferimento a Parigi. Ancelotti ha rivelato che è stato proprio il bomber rossonero a far saltare la trattativa, anche se ieri è arrivata la verità da parte del presidente del Milan Silvio Berlusconi. Il Psg però vuole rinforzare l’attacco con un acquisto importante. Nel mirino c’è Carlitos Tevez, attaccante argentino del Manchester City, giocatore che avrebbe dovuto sostituire Pato al Milan qualora il brasiliano fosse sbarcato a Parigi. Ancelotti a fine partita ha elogiato l’Apache: “E’ un attaccante fantastico che sicuramente rinforzerebbe il nostro reparto d’attacco. Dobbiamo capire che se vogliamo migliorare dovremo fare un mercato senza errori”. Ancelotti dunque chiama il bomber argentino del Manchester City che in un primo momento aveva rifiutato la corte del Psg soprattutto perchè in mezzo c’era il Milan. Le cose potrebbero cambiare soprattutto se il club parigino dovesse offrire ben 10 milioni di euro d’ingaggio per convincere l’Apache ad accettare la formazione parigina. Ma attenzione perchè in questi giorni l’agente di Tevez Joorbachian ha dichiarato che le trattative con il Milan potrebbero non essere concluse. I rossoneri potrebbero tornare sul giocatore soprattutto se il City decidesse di ammorbidire la propria posizione accettando le richieste del Milan. In tutto questo c’è da registrare comunque l’interessamento dell’Inter che dopo il derby cercherà di convincere il giocatore ad accettare l’offerta nerazzurra. Con il Manchester City c’è già un principio di accordo visto che i nerazzurri hanno offerto circa 27 milioni di euro al club inglese per il calciatore argentino. Molto dipenderà dal calciatore sudamericano che dovrà decidere se aspettare il Milan o accettare le lusinghe di Psg e Inter.

Tevez in questi giorni è al centro del mercato soprattutto perchè ci sono tante società molto interessate a lui. Un giocatore sicuramente importante che vuole decidere bene prima di lasciare definitivamente il City.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori