ATALANTA-MILAN/ Probabili formazioni e notizie alla vigilia (diciassettesima giornata serie A)

Atalanta-Milan è una partita davvero interessante: la sorpresa del campionato metterà alla prova i campioni in carica nel primo di due “derby” con i nerazzurri; probabili formazioni.

07.01.2012 - La Redazione
alexandre_pato_r400
Pato (Foto: Infophoto)

Ritorna la serie A con la prima giornata del 2012, diciassettesima complessiva, e una partita davvero affascinante è quella in programma domani a Bergamo tra Atalanta-Milan. Partita interessante perchè l’Atalanta finora è stata un’ottima protagonista sul campo di questo campionato, mettendo in mostra un bel gioco, una difesa solida e il capocannoniere del campionato, German Denis. Sarà dunque un bel banco di prova per i campioni d’Italia del Milan, che ricominciano il 2012 con il doppio derby contro i cugini nerazzurri: prima il derby regionale con l’Atalanta, e domenica prossima la stracittadina “vera” contro l’Inter. L’Atalanta, sul campo (al netto dei 6 famosi punti di penalizzazione), sarebbe proprio a pari punti con l’Inter, altra dimostrazione del fatto che la partita di Bergamo non sarà affatto facile per i rossoneri, che in questi giorni sembrano avere la testa più al mercato, tra un Tevez in entrata e un Pato (forse) in uscita, che potrebbe essere un pericoloso elemento di distrazione, oltre al fatto di avere proprio il derby domenica prossima. Allegri deve rinunciare allo squalificato Ambrosini, fare attenzione ai diffidati Nesta e Antonini, che quindi rischiano di saltare il derby in caso di ammonizione, e alle condizioni fisiche non perfette di Boateng, che a Dubai ha sentito riacutizzarsi la pubalgia, e per questo motivo potrebbe essere prudentemente sostituito da Emanuelson domani pomeriggio. Ma lo stop di Aquilani (problemi alla caviglia) potrebbe costringere Allegri a schierarli contemporaneamente. L’altro ballottaggio è in difesa, tra il diffidato Antonini e Bonera. Comunque, al momento la probabile formazione (4-3-1-2) è la seguente: Abbiati; Zambrotta, Nesta, Thiago Silva, Bonera; Aquilani, Van Bommel, Nocerino; Boateng; Pato, Ibrahimovic. In casa atalantina, invece, mister Colantuono è orientato a dare nuovamente fiducia a Marilungo, mattatore della partita contro il Cesena prima della sosta, alle spalle di Denis, che ovviamente sarà la punta centrale. Non ci sono squalificati (a parte Doni, ma questo ormai è scontato), mentre gli indisponibili sono il lungodegente Capelli e Brighi, il cui recupero è invece atteso a breve. L’unico ballottaggio è per il ruolo di esterno sinistro di centrocampo, dove Bonaventura appare lievemente in vantaggio su Carmona; la probabile formazione (4-4-1-1) dei nerazzurri dunque è la seguente: Consigli; Masiello, Ferri, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Padoin, Bonaventura; Marilungo; Denis. Nelle prossime pagine trovate tutte le informazioni sulle formazioni di Atalanta-Milan.

 

Consigli; Masiello, Ferri, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Padoin, Bonaventura; Marilungo; Denis. All.: Colantuono.

A disp.: Frezzolini, Lucchini, Bellini, Carmona, Moralez, Gabbiadini, Tiribocchi.

Squalificati: Doni.

Indisponibili: Capelli, Brighi.

Abbiati; Zambrotta, Nesta, Thiago Silva, Bonera; Nocerino, Van Bommel, Boateng; Emanuelson; Pato, Ibrahimovic. All.: Allegri.

A disp.: Amelia, Antonini, Mexes, Taiwo, Seedorf, El Shaarawy, Robinho.

Squalificati: Ambrosini.

Indisponibili: Cassano, Flamini, Gattuso, Aquilani, Abate, Yepes.

 

Arbitro: Rizzoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori