DIRETTA/ Atalanta-Milan (0-1 p.t.): la partita in tempo reale

Il primo tempo di Atalanta-Milan si è chiuso con gli ospiti in vantaggio per 1-0 grazie a un rigore trasformato da Zlatan Ibrahimovic. Tutto può ancora succedere comunque nella ripresa

08.01.2012 - La Redazione
Ibrahimovic_CorsaR400
Zlatan Ibrahimovic (Foto: Infophoto)

Ancora Zlatan Ibrahimovic decisivo: è sua la rete (su calcio di rigore) che sta permettendo al Milan di vincere sul campo dell’Atalanta. La partita è subito vivace. L’Atalanta cerca di attaccare, ma poi è il Milan a buttarsi in avanti e a calciare in porta all’8’ con Emanuelson: Consigli però blocca senza troppi patemi. Un minuto dopo è Denis che cerca la porta, ma il suo tiro finisce alto. Al 15’ Pato trova Zambrotta in area, ma il difensore del Milan scivola a terra al momento del tiro. Al 17’ l’Atalanta conquista un calcio di punizione sulla tre quarti destra: Cigarini dà la palla larga in area dove Padoin arriva prima di tutti e fa tremare Abbiati con un tiro che finisce di poco alto. Al 18’ Boateng atterra Cigarini e viene ammonito. Al 21’ episodio chiave: Ibrahimovic scatta sulla sinistra dà palla in area a Zambrotta che va a cercare Pato, il quale finisce a terra dopo un contatto con Manfredini: Rizzoli concede il calcio di rigore. Sul dischetto va Ibrahimovic: Consigli intuisce, ma non ci arriva per poco e il Milan passa così in vantaggio.

Al 27’ Scheloto parte sulla destra sfruttando la sua velocità, crossa in area dove Marilungo cade a terra dopo un contatto con Bonera. L’Atalanta protesta chiedendo il calcio di rigore, ma Rizzoli fa proseguire, la palla finisce fuori area a Padoin che lo stesso difensore rossonero mette giù guadagnando un cartellino giallo. Al 29’ cross dalla destra di Scheloto che Abbiati blocca al volo. Al 31’ Ibrahimovic finisce a terra dopo un contatto con Carmona e accenna una reazione: Rizzoli ammonisce però solo il giocatore dell’Atalanta. Al 34’ Emanuelson perde palla, Scheloto cerca una ripartenza, che però non viene sfruttata a dovere da Marilungo, il cui passaggio verso Denis viene intercettato dalla difesa rossonera. Al 37’ Ferri riesce a fermare Ibrahimovic che in area si prepara al tiro. Al 43’ l’Atalanta si butta in avanti e dopo una lunga azione Thiago Silva riesce a spazzare l’area prima che Denis arrivi sul pallone. Dopo un minuto di recupero le squadre tornano negli spogliatoi con il Milan in vantaggio per 1-0 sull’Atalanta. Tra i padroni di casa buona la prova di Cigarini e Scheloto. Nel Milan si nota un Pato in buona forma, mentre Nocerino e Zambrotta stanno concedendo troppo spazio a Scheloto sulla loro fascia. L’Atalanta ha espresso un buon gioco, dunque il secondo tempo potrebbe riservare qualche sorpresa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori