CALCIOMERCATO/ Milan, Ganz: Balotelli utile a tutti, però bisognerebbe… (esclusiva)

- int. Maurizio Ganz

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Maurizio Ganz, ex giocatore del Milan, ha parlato del possibile arrivo di Mario Balotelli, talento italiano del Manchester City…

balotelli_mancini_manchester_cityR400
Mario Balotelli e Roberto Mancini (Infophoto)

I tifosi del Milan sono molto contenti per le ultime prestazioni della squadra rossonera che sta risalendo in campionato e si è qualificata agli ottavi di Champions League. Il calciomercato del Milan potrebbe regalare ai tifosi rossoneri e al tecnico Allegri dei rinforzi importanti in vista della seconda parte di stagione. Nel mirino del Milan c’è sempre Mario Balotelli, attaccante italiano del Manchester City, classe ’90, che è in rotta con Roberto Mancini. Il City non vive un buon momento vista la mancata qualificazione agli ottavi di Champions League per il secondo anno consecutivo (questa volta addirittura senza vittorie e l’esclusione anche dall’Europa League), la dirigenza a gennaio potrebbe cedere qualche giocatore in attacco. Balotelli è sempre stato apprezzato da Galliani, dirigente del Milan che continua a lanciare messaggi al giocatore ex Inter. Ci sono però due correnti di pensiero per quanto riguarda l’arrivo di Balotelli al Milan. C’è chi pensa possa essere utile, c’è invece chi preferirebbe puntare su altri giocatori. In esclusiva a Ilsussidiario.net, Maurizio Ganz, attaccante ex Milan, ha parlato proprio del possibile arrivo di Balotelli: “Io credo che Balotelli sarebbe utile a mezza Europa, stiamo parlando di un top player, di un grandissimo calciatore, ma il problema è a livello caratteriale, non è facile gestirlo. Bisognerà capire cosa ne pensa Allegri per quanto riguarda l’arrivo del giocatore”. Ganz dunque vedrebbe di buon occhio l’arrivo del giocatore del Manchester City in Italia. Il Milan però avrebbe bisogno di altri giocatori in altri ruoli per rinforzare la squadra, una constatazione che fa lo stesso Ganz: “E’ vero, il Milan a gennaio dovrebbe puntare su un centrocampista e su un difensore, ma Balotelli aumenterebbe la pericolosità dell’attacco rossonero che è già importante. Allegri poi ha deciso di giocare con un tridente senza punti di riferimento, quindi dovrà capire dove schierare un giocatore dalle caratteristiche fisiche e tecniche di Balotelli”. Ganz ha parlato anche dell’attuale attacco rossonero che vede alcuni giocatori non in perfette condizioni fisiche: Pato purtroppo continua ad avere problemi fisici, insieme a El Shaarawy formerebbe una coppia d’attacco importante. Pazzini è un ottimo goleador ma sta avendo molti problemi, speriamo possa superare tutto”.

Balotelli quindi potrebbe aumentare la qualità dell’attacco del Milan. I rossoneri con SuperMario in campo avrebbero un potenziale d’attacco esplosivo. Insieme a El Shaarawy formerebbe una coppia devastante da tutti i punti di vista.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori