CALCIOMERCATO/ Milan, Belhanda il prossimo colpo low cost di Galliani?

Il giovane talento del Montpellier, Younès Belhanda, centrocampista tuttofare classe 1990, è l’ultimo obiettivo di casa Milan: si preannuncia il prossimo colpo low cost di Galliani

24.02.2012 - La Redazione
Galliani
Adriano Galliani, ad Milan (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO – L’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, continua a scandagliare il mercato in cerca di possibili obiettivi da inserire in rosa in vista della sessione estiva luglio-agosto 2012. Nelle ultime ore sarebbe spuntato il nome di Younès Belhanda, giovane centrocampista che milita nel Montpellier, una delle squadre rivelazione della Ligue 1. Talento sopraffino, classe 1990, il ragazzo starebbe impressionando tutti oltralpe e nell’ultima sfida contro il Paris Saint Germain ha messo in mostra il meglio di se. A spingerlo verso i campioni d’Italia in carica sarebbe la polivalenza dello stesso Belhanda. Il francese è infatti in grado di ricoprire più ruoli nel reparto di mezzo e di conseguenza potrebbe divenire il classico obiettivo di Massimiliano Allegri, notoriamente, molto abile nello scovare quei giocatori jolly da schierare in diversi ruoli, leggasi Urby Emanuelson. Belhanda è osservato anche da altre società ma non è ancora iniziata nessuna trattativa per fargli cambiare squadra. Attualmente, quindi, il costo del suo cartellino risulta essere ancora contenuto e non è da escludere che alla fine possa tramutarsi nell’ennesimo colpo low cost di Adriano Galliani. L’ad rossonero ha abituato i propri supporters troppo bene nelle ultime sessioni di mercato. Basti pensare, ad esempio, che durante la scorsa estate, sono stati spesi circa una decina di milioni di euro, fra Antonio Nocerino, Alberto Aquilani, Stephan El Shaarawy e Taye Taiwo (quest’ultimo già spedito altrove). La strategia è proseguita anche in inverno, con il rientro alla base del giovane Merkel, lo sbarco a costo zero di Mesbah, e l’arrivo in prestito con diritto di riscatto dell’ottimo Maxi Lopez da Catania. In vista della prossima estate, oltre a Belhanda, troviamo altri giocatori segnati in rosso sul taccuino del Milan a costo zero. In cima alla lista vi è il solito Riccardo Montolivo, centrocampista della Fiorentina che a fine giugno lascerà per sempre la Viola con il contratto in scadenza. Il giocatore originario di Caravaggio ha già salutato tutti in Toscana e attende solo la fine della stagione in corsa per il cambio di casacca. Insieme a lui, sempre da Firenze, potrebbe sbarcare a Milanello il centrale di difesa Natali, calciatore facente parte della Scuderia Raiola, e già accostato al Milan spesso e volentieri.

Bisognerà poi fare i conti con i vari contratti in scadenza che affollano a Milanello: si prevede un’estate molto movimentata in via Turati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori