CALCIOMERCATO/ Milan, Bronzetti: Thiago Silva al Barcellona o Real Madrid? No, resta al 100% (esclusiva)

Thiago Silva in partenza da Milano, destinazione Spagna? Real Madrid e Barcellona continuano a cercarlo, ma Ernesto Bronzetti smentisce categoricamente: “Il Milan non lo vende”. 

28.02.2012 - int. Ernesto Bronzetti
THIAGO_SILVA_R400-1
Thiago Silva (foto Ansa)

Si torna a parlare di Milan, ma questa volta non c’entrano i malumori e le polemiche derivati della sfida-scudetto di San Siro contro la Juventus. Stavolta c’è di mezzo il mercato; che, pur essendo attualmente chiuso, in realtà non va mai in vacanza: le società sono già al lavoro per giugno. Uno dei pezzi pregiati è chiaramente Thiago Silva, a oggi cosinderato il centrale difensivo più forte del mondo. Arrivato dalla Fluminense nell’estate del 2009, Thiago Silva si è subito imposto al Milan, mostrando anche un’ottima duttilità dal punto di vista tattico, occupando a volte, in situazione di emergenza, la posizione di regista basso davanti alla difesa. Dalla Spagna lo seguono con attenzione, in particolare le due grandi, Barcellona e Real Madrid. Il club madrileno, come riportato dal sito Sport.it, starebbe pensando a un’offerta da far vacillare anche i più inamovibili: 30 milioni di Euro più il cartellino di uno tra Pepe e Sergio Ramos. Anche i blaugrana, però, sono sulle tracce del brasiliano: Puyol ha ormai 34 anni (li compirà ad aprile) e la dirigenza catalana sta pensando a Thiago Silva come rimpiazzo, per formare una coppia centrale di grande suggestione ma soprattutto qualità con Gerard Piqué. Il difensore del Milan ha parlato di questa ipotesi in un’intervista rilasciata a El Mundo Deportivo, in cui ha affermato che “Al momento penso solo al Milan, ma in futuro non so cosa potrò accadere. Offerte non ne sono arrivate, ma lascio tutto nelle mani del mio agente”. Poi nello specifico del club catalano ha detto: “Il Barcellona è il club più forte al mondo. Ora non sta attraversando un gran periodo, ma credo che qualunque giocatore sogni, un giorno, di giocare in una squadra come il Barça”. Dichiarazioni che fanno certamente preoccupare i tifosi del Milan, dal momento che Thiago Silva è, insieme a Ibrahimovic, il pilastro dei rossoneri, soprattutto ora che Nesta ha continui problemi fisici e gli altri difensori, da Mexès a Bonera, non sembrano dare garanzia di continuità e rendimento accettabile. Quanto c’è di vero, quindi, dell’interesse di Real Madrid e Barcellona? Davvero a giugno Thiago Silva potrebbe lasciare il Milan? Non la pensa così Ernesto Bronzetti, noto agente FIFA e intermediario per diversi club, al quale abbiamo chiesto quante siano le possibilità che Thiago saluti Milanello a fine stagione: “Zero”, ha risposto categorico Bronzetti, in esclusiva per ilsussidiario.net

“L’interesse ci sarà anche, ma tanto il Milan non lo vende”.  Possiamo dunque rassicurare i tifosi rossoneri? “Resta al Milan”, conferma Bronzetti senza esitazioni. Certo, il mercato ci ha abituati a sorprese dell’ultim’ora e quindi fino al 31 agosto tutto è possibile; certo che la parola di Bronzetti è da non prendere assolutamente alla leggera.

 

(Claudio Franceschini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori