CALCIOMERCATO/ Milan, l’idea Torres sempre attuale

- La Redazione

Fernando Torres è sempre nei pensieri del Milan. L’attaccante del Chelsea e della nazionale spagnola sembra destinato a lasciare Londra in estate, i rossonero ci sono

Torres
Fernando Torres (Infophoto)

CALCIOMERCATO – Continuano le indiscrezioni di calciomercato in casa Milan. In via Turati si guarda con moderato interesse alla prossima finestra di trattative, quella che aprirà ufficialmente i battenti il prossimo 1 luglio e che si concluderà alle ore 19.00 del 31 agosto. Storicamente durante i mesi caldi le società italiane mettono a segno i colpi migliori e non è da escludere che anche quest’anno la “tradizione” si ripeti. Il Milan sembra destinato ad operare in particolar modo nel reparto avanzato. Se tutto andrà come previsto, infatti, da Milanello farà le valigie Alexandre Pato. Il centravanti rossonero e della nazionale brasiliana è ormai una sorta di ex in casa Milan. Sempre infortunato per continui problemi muscolari l’ex Internacional di Porto Alegre è costretto a saltare tutti gli appuntamenti clou stagionali, per ultimo, la doppia sfida degli ottavi di Champions League contro l’Arsenal. Inoltre, anche quando disponibile, il Papero appare spesso e volentieri un pesce fuor d’acqua, lontano dal gioco corale della squadra. Per tutte queste ragioni sembra ormai agli sgoccioli la sua permanenza in via Turati e i campioni d’Italia in carica si starebbero di conseguenza adoperando per individuare il suo “erede”. Molti sono i nomi accostati ai rossoneri e negli ultimi tempi sarebbe tornata di moda l’idea legata a Fernando Torres. Il campione del mondo ed europeo con la nazionale iberica sta vivendo una situazione per certi versi molto simile a quella di Pato, naturalmente fra le fila del Chelsea. Sbarcato con i migliori auspici allo Stamford Bridge circa un anno fa l’attaccante iberico si è praticamente perso regalando pochissimi gol e tantissime prestazioni negative. Roman Abramovich, patron dei londinesi, ha sborsato circa 50 milioni di euro per assicurarsi il giocatore ed ora ne vale una ventina. Un deprezzamento esagerato che starebbe attirando l’interesse di diverse società pronte a rigenerare l’ex gioiello del Liverpool e dell’Atletico Madrid. Il Chelsea si sta già adoperando per individuare un sostituto. Si parla spesso di Edinson Cavani del Napoli, nonché di Gonzalo Higuain e Karim Benzema del Real Madrid. Torres naturalmente se la vedrà con altri suoi colleghi.

Il Milan potrebbe infatti decidere di “scongelare” la trattativa Carlitos Tevez nonché accelerare nei confronti di Van Persie, attaccante dell’Arsenal in procinto di lasciare l’Emirates.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori