PARMA-MILAN (0-2)/ Guarda l’esultanza di Crudeli per la vittoria dei rossoneri (video)

- La Redazione

Il Milan vince 2-0 a Parma e mantiene 4 punti di vantaggio sulla Juventus. Guarda il video dell’esultanza di Tiziano Crudeli ai due gol di Ibrahimovic (su rigore) ed Emanuelson.

Ibrahimovic_PolliceR400
Zlatan Ibrahimovic (Infophoto)

Il Milan vince 2-0 al Tardini di Parma e prosegue la sua marcia verso il secondo scudetto consecutivo (clicca qui per leggere le pagelle e la cronaca e per guardare il video degli highlights). Una vittoria importante per i rossoneri, la quarta consecutiva in campionato: dopo il pareggio proprio contro la Juventus, il Milan ha solo vinto, staccando in classifica i bianconeri e mantenendo un distacco di 4 punti, sicuramente un bel bottino in vista del rush finale, considerato anche il grande equilibrio che c’è stato dall’inizio della stagione. Il Milan aveva bisogno di una vittoria non solo per la situazione in classifica, ma anche per il morale, leggermente scosso il giorno prima quando dalle urne di Nyon Paul Breitner aveva pescato il Barcellona come avversario nei quarti di finale di Champions League. Il pericolo era quello di un calo di concentrazione, anche perchè in settimana il Milan è chiamato a ribaltare la sconfitta interna patita nella semifinale d’andata di Coppa Italia, quando si arrese in casa alla Juventus. Nessun problema di questo tipo, invece: il Diavolo ancora una volta ha imposto la propria forza e la propria superiorità, imponendosi senza problemi su una squadra in salute, che arrivava da un periodo in cui aveva disputato delle buone partite. Un gol per tempo per gli uomini di Allegri: nella prima frazione il Milan ha beneficiato di un calcio di rigore per un fallo di mano netto di Zaccardo: sul dischetto ovviamente si è presentato Zlatan Ibrahimovic che non ha sbagliato: per lo svedese si tratta del ventesimo gol in campionato, staccato Totò Di Natale e sempre più vicino il primato assoluto di vincere la classifica marcatori con due maglie diverse (l’altra con la maglia dell’Inter nel 2009, 25 gol). Nel secondo tempo sono bastati 10 minuti per chiudere la partita: è stato Emanuelson a partire tra le maglie della difesa ducale sfruttando anche un velo di Ibrahimovic che, in fuorigioco, si è fatto passare la palla sotto le gambe disinteressandosi dell’azione (ma i difensori del Parma hanno protestato) e a battere Mirante per il suo primo gol in campionato. Con questa vittoria il Milan si era momentaneamente portato a 7 punti sulla Juventus, ma i bianconeri in serata hanno demolito la Fiorentina al Franchi (5-0 per i bianconeri) e hanno mantenuto inalterate le distanze. Il duello prosegue, mancano 10 giornate al termine del campionato e la sensazione è che la battaglia durerà fino all’ultima. Guarda il video di Tiziano Crudeli che, nel corso della trasmissione di 7Gold, esulta per le reti di Ibrahimovic ed Emanuelson e vive con trasporto la prestazione dei suoi beniamini. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori