CALCIOMERCATO/ Milan, Robinho conferma: il Santos mi vuole. Ecco quanto chiede Galliani!

- La Redazione

Sembra che il calciomercato del Milan in estate dovrà fare i conti con l’addio di qualche giocatore che sente il richiamo del passato. Robinho piace al Santos ma il Milan vuole molto.

Robinho_CorsaR400
Robinho, attaccante Milan (Infophoto)

Sembra che il calciomercato del Milan in estate dovrà fare i conti con l’addio di qualche giocatore che sente il richiamo del passato. Prendiamo Mark Van Bommel, forte centrocampista centrale del Milan, che ha il contratto in scadenza a giugno e non ha ancora rinnovato perchè potrebbe tornare al Psv in Olanda. Gli olandese hanno visto crescere il giocatore e lo hanno lanciato nel grande calcio, adesso sperano nel ritorno del 35enne centrocampista olandese che ci sta davvero pensando. Van Bommel rischia di lasciare un grande vuoto a centrocampo per questo il Milan vuole attrezzarsi in tempo per la sostituzione del giocatore. Van Bommel deciderà in questi mesi il da farsi per il futuro, l’offerta del Milan per il rinnovo è già stata inviata al giocatore. Van Bommel però non è l’unico giocatore del Milan che potrebbe ritornare in patria. C’è anche il caso Robinho. L’attaccante brasiliano è arrivato al Milan due stagioni fa per circa 18 milioni di euro. In questi due anni al Milan Robinho ha dimostrato la sua grande classe ma soprattutto la sua intelligenza tattica che lo ha portato a scavalcare i compagni d’attacco e ad essere il partner di Ibrahimovic. Il tecnico del Milan Allegri stravede per il giocatore rossonero, Robinho è un attaccante abile a svariare su tutto il fronte offensivo. Su di lui è piombato il Santos. Il club brasiliano ha lanciato Robinho nel grande calcio, il giocatore venne acquistato dal Real Madrid per 24 milioni di euro per poi passare al Manchester City per 43 milioni di euro. Nel gennaio del 2010 dopo alcuni problemi fisici il City ha deciso di mandaro in prestito in Brasile proprio al Santos dove il giocatore si è ripreso e in estate è approdato al Milan. Robinho potrebbe tornare nel club brasiliano: “Un mio ritorno al Santos? Tutto può succedere anche se non ho parlato con nessun dirigente del club. Ma un dirigente del Milan mi ha rivelato l’offerta del Santos nei miei confronti”. Robinho dunque non chiude le porte a un possibile trasferimento al Santos ma difficilmente il tecnico Allegri vorrà perdere il giocatore. In un primo momento l’intenzione del Santos era quella di chiedere il giocatore in prestito con diritto di riscatto, adesso invece il club brasiliano ha intenzione di portare Robinho in Brasile per circa 10 milioni di euro. 

Una cifra che però potrebbe non convincere il Milan che per Robinho vuole almeno 20 milioni di euro. Difficile però che i brasiliani arrivino a offrire tanto per il giocatore sudamericano classe 84′, i rossoneri non vogliono privarsi così facilmente del giocatore brasiliano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori