CALCIOMERCATO/ Milan, Mudingayi, la Juventus in pole position. Didac Vilà verso il ritorno!

- La Redazione

Lo scontro tra Milan e Juventus in campionato sta appassionando gli sportivi italiani. Anche in chiave mercato si prepara uno scontro per quanto riguarda Mudingayi.

Mudingayi
Mudingayi, centrocampista Bologna (Foto Infophoto)

Lo scontro tra Milan e Juventus in campionato sta appassionando gli sportivi italiani. I due club sono pronti a sfidarsi anche nel calciomercato estivo che inizierà tra qualche mese. Quest’oggi Massimiliano Allegri, durante la conferenza stampa prima del match di domani contro il Genoa, ha tirato nuovamente in ballo il gol non convalidato a Muntari nel big match tra Milan e Juventus. Le polemiche tra le due società non finiscono mai. Il campo al momento vede la Juventus in vantaggio di un solo punto sul Milan, ma le giornate che mancano alla fine del campionato sono sei, quindi tutto potrebbe accadere. Intanto le due dirigenze prendono nota dei possibili affari della prossima stagione. I duelli di mercato non mancheranno di certo, uno di questi però sembra poterlo vincere la Juventus. Parliamo dell’acquisto a centrocampo di Gaby Mudingayi, centrocampista congolese naturalizzato belga che piace molto ai due club italiani. Mudingayi è uno dei perni del Bologna di Pioli che ieri con i tre punti conquistati contro il Cagliari ha dato sicuramente una bella spinta al proprio campionato. Mudingayi, classe 81′, piace molto ai due club e non solo, a gennaio si pensava a un possibile approdo all’estero per il giocatore belga ma il Bologna ha preferito non indebolire la rosa di Pioli. La Juventus sarebbe in vantaggio perchè è pronta a cedere per Mudingayi la seconda metà del cartellino di Sorensen e alcuni giovani della Primavera che interesserebbero molto alla società felsinea. Mudingayi ha il contratto in scadenza e per la Juventus rappresenterebbe un innesto importante a centrocampo. Ovviamente il Milan è pronto a rilanciare per non mollare la pista belga. Il Milan a luglio cercherà di rinforzare la difesa in particolare nel reparto centrale dove sia Nesta che Yepes sono in scadenza di contratto e potrebbero andare via a fine stagione. A sinistra invece il Milan potrebbe far rientrare Didac Vilà, terzino sinistro in prestito all’Espanyol. Il giocatore iberico è tornato in Spagna per giocare maggiormente e quest’anno sta dimostrando il proprio valore. Il Milan vorrebbe riportarlo in estate per affidargli la fascia sinistra assieme ad Antonini visto che Zambrotta andrà via a fine stagione. Per Didac Vilà un’occasione importante.

Il giocatore spagnolo arrivò in rossonero nel gennaio 2011 grazie all’intermediazione di Mino Raiola che crede molto nelle potenzialità del ragazzo. Il Milan lo ha prestato in estate per farlo giocare maggiormente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori