CALCIOMERCATO/ Milan, Tomovic-Granqvist, altri affari con il Genoa di Preziosi

- La Redazione

In questi anni il calciomercato del Milan ha messo a segno alcuni importanti acquisti grazie alla collaborazione del Genoa di Enrico Preziosi. Il calciomercato del Milan ha individuato…

enrico_preziosi_r400
Il patron genoano Preziosi (Infophoto)

In questi anni il calciomercato del Milan ha messo a segno alcuni importanti acquisti grazie alla collaborazione del Genoa di Enrico Preziosi. Le due società si sono spesso aiutate sul mercato, basti pensare all’operazione Boateng, prelevato nella scorsa stagione dal Genoa e lasciato in comproprietà al Milan. Boateng è stato protagonista assoluto dello scudetto rossonero, infatti il club di Via Turati lo ha riscattato interamente. Ma il Milan con il Genoa ha messo a segno anche altri colpi importanti. L’estate scorsa la società milanese ha prelevato in comproprietà dal Grifone il giovane Stephan El Sharaawy per 8 milioni di euro, il piccolo Faraone ha già convinto tutti nel suo primo anno a Milanello e certamente verrà riscattato interamente. Le due società a gennaio hanno riparlato della posizione di Merkel, giovane centrocampista tedesco in forza al Genoa che è tornato al Milan vista l’emergenza a centrocampo dei rossoneri di Allegri. Preziosi a gennaio ha cercato anche di favorire l’arrivo di Carlos Tevez al Milan, il presidente del Genoa è molto vicino all’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani. Nel prossimo calciomercato estivo il club di Via Turati vorrà rinforzare in maniera massiccia la difesa, anche perchè Nesta e Yepes sono in scadenza di contratto e potrebbero andare via. Inoltre il Milan ha bisogno di ringiovanire la rosa per questo avrebbe chiesto informazioni ai rossoblu riguardo alcuni giocatori di proprietà del club di Preziosi. Oltre al già citato Acerbi (ieri è arrivata l’apertura del Chievo) il Milan ha messo gli occhi anche su Andreas Granqvist, difensore svedese classe 85′ che nel suo primo in Serie A sta facendo vedere qualità interessanti. Nel match d’andata tra Genoa e Milan lo svedese marcò il connazionale Zlatan Ibrahimovic che fu sorpreso positivamente dalle qualità del giocatore dei liguri. Ibrahimovic consigliò l’acquisto di Granqvist. Il giocatore svedese è relativamente giovane, potrebbe davvero rinforzare la retroguardia del Milan. Ma ai dirigenti rossoneri piace anche un altro difensore di proprietà del Genoa, ovvero Nenad Tomovic, difensore serbo classe 87′ in forza al Lecce ma di proprietà della società di Preziosi. Tomovic è autore di un buon campionato con la maglia dei salentini e ha già alle spalle diverse presenze in Nazionale.

Il giocatore serbo piace particolarmente al Milan che vorrebbe puntare su di lui nella prossima stagione. I rossoneri dovranno parlare con Preziosi per cercare un accordo per i due giocatori. Di certo non ci saranno problemi nel trovare un accordo tra i due club.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori