CALCIOMERCATO/ Milan, Muller, piace il giovane tedesco del Bayern Monaco!

- La Redazione

Berlusconi è tornato a essere presidente del Milan a tutti gli effetti. Il calciomercato del Milan potrebbe trovare giovamento da tutto questo. Nel mirino dei rossoneri c’è Muller.

Muller
Muller (infophoto)

Silvio Berlusconi è tornato a essere presidente del Milan a tutti gli effetti. E’ sempre stato il patron ma ha dovuto lasciare la carica di presidente rossonero per non entrare in conflitto con quella di Presidente del Consiglio. Adesso che l’attività politica di Berlusconi sembra sia finita, ecco il ritorno da presidente del Milan. Il calciomercato rossonero potrebbe trovare giovamento dal ritorno a tutti gli effetti di Berlusconi che è sempre stato un presidente molto abile nel calcio non solo per quanto riguarda gli affari ma anche dal punto di vista tecnico. Berlusconi sembra abbia promesso un acquisto importante per la prossima stagione. In precedenza abbiamo fatto il nome di Ricardo Kakà. Non è fantamercato, Berlusconi lo riprenderebbe volentieri ma il bravissimo Galliani non vuole assecondare la volontà del suo presidente sapendo bene che Kakà ha 30 anni. Meglio spendere tutti quei soldi per un altro talento del calcio europeo. Nella storia del Milan c’è sempre stato spazio per i brasiliani e per gli olandesi, raramente c’è stato spazio per i tedeschi. Ma i talenti tedeschi di oggi sono davvero molto bravi e costosi. Le ultime indiscrezioni parlano di un interessamento del Milan per il giovane e bravo attaccante del Bayern Monaco Thomas Muller, chiuso in questo momento dai vari Gomez, Robben e Ribery. Muller è stato autentico protagonista dei Mondiali sudamericani quando a 21 anni è diventato il capocannoniere assieme a Sneijder, Forlan. Un premio che dimostra la grande forza del giocatore. Nella scorsa stagione Muller ha segnato circa 20 reti, quest’anno invece le cose non stanno andando bene. Ieri nella semifinale di ritorno contro il Real Madrid il tecnico del Bayern Monaco ha lasciato Muller in panchina, il tedesco è entrato nel finale del match al posto di Ribery. Muller non gioca soltanto come prima punta ma anche come trequartista che è abile negli inserimenti. Nel Bayern Monaco ha anche giocato come seconda punta mostrando grandi qualità dal punto di vista tecnico e tattico. Per strapparlo al Bayern Monaco non sarà semplice visto che il giocatore ha un contratto fino al 2015 e una valutazione di circa 25 milioni di euro, un prezzo decisamente importante anche per un grande club come il Milan.

Eppure Muller potrebbe essere importante per i rossoneri che già pensano al dopo Ibrahimovic. Il tedesco ha molte abilità tattiche e potrebbe giocare sia come alternativa a Ibrahimovic che come compagno di reparto. Muller potrebbe anche decidere di andare via se anche nella prossima stagione dovrà trovarsi di fronte a mostri sacri che rischiano di tarpargli le ali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori