BARCELLONA-MILAN/ Le formazioni ufficiali

- La Redazione

Le formazioni ufficiali di Barcellona-Milan. Guardiola lancia a sorpresa Isaac Cuenca nel terzetto d’attacco. Nel Milan invece tutto confermato, ma El Shaarawy va in tribuna: in panca Lopez

camp_nouR400
Al Camp Nou è tutto pronto: Barcellona-Milan sta per cominciare...(INFOPHOTO)

Son o state diramate le formazioni ufficiali della supersfida di stasera, Barcellona-Milan. Novità non tanto nei moduli quanto in alcuni interpreti. Partiamo dal Barcellona padrone di casa. Guardiola opterà per il 4-3-3 con Valdes in porta. Davanti a lui la linea a quattro vedrà Dani Alves a destra e Puyol terzino sinistro, esattamente come nella gara d’andata. Il capitano blaugrana ha dimostrato a San Siro di poter sopperire con l’enorme esperienza all’adattamento ad un ruolo non propriamente suo; tuttavia, giova ricordare che è diffidato, e per questo non potrà permettersi di sbagliare un intervento, se vorrà disputare l’eventuale semifinale di andata. Il messaggio è molto chiaro dunque: Puyol andrà attaccato. Al centro, la coppia ormai collaudatissima Pique-Mascherano, con quest’ultimo ormai classificabile come un vero e proprio libero d’altri tempi. Il terzetto di centrocampo poggerà su Sergio Busquets, perno centrale della manovra ed opportuna valvola di scarico per i fraseggi centrali. Che saranno appannaggio di Iniesta, purtroppo riportato nelle zolle native di centrocampo (all’andata fu schierato in attacco), e Xavi Hernandez, recuperato dopo l’ultimo acciacco di campionato che ne aveva messo in dubbio la convocazione. Novità particolare in attacco, dove Isaac Cuenca giocherà titolare al posto di Alexis Sanchez. Al centro del tridente, Fabregas agirà da finto centravanti, come oramai siamo abituati a vederlo, dopo i 90′ di panchina settimana scorsa. Per tutto il resto, quasi superfluo, aggiungerlo, c’è Messi. Panchina dunque per Keità, titolare Mercoledì scorso, e per Thiago Alcantara, in predicato di sostituire Xavi qualora il numero 6 avesse dichiarato forfeit. 

Il Milan risponderà in uno schieramento pressochè speculare, un 4-3-1-2. Abbiati prima pietra, e ci mancherebbe. Davanti a lui, linea a quattro con Abate a destra, che dunque ha recuperato, ed Antonini, carico dopo le ultime prestazioni, a sinistra. In mezzo, la coppia formata da Nesta, che è diffidato, e Mexes. Importantissimo sarà il lavoro del capitano, Massimo Ambrosini, davanti alla difesa: da quelle parti transiterà spesso e volentieri anche Leo Messi. Anche per questo, la posizione del diffidato Ambrosini sarà assai delicata, come quella di Puyol. A centrocampo agiranno Nocerino, in diffida anch’egli, e Seedorf: da quest’ultimo in particolare ci aspettiamo le giocate di classe cui ci ha abituato nelle grandi occasioni come questa. Davanti, Boateng fungerà da ponte tra il reparto di mezzo e le punte, che saranno Ibra e Robinho. Panchina dunque per Pato, Bonera ed anche Maxi Lopez: El Sahaarawy siederà in tribuna. Nelle prossime pagine le formazioni ufficiali di Barcellona-Milan.

Valdes; Dani Alves, Piquè, Mascherano, Puyol; Xavi, Busquets, Iniesta; Messi, Fabregas, Cuenca. All.Guardiola.

A disposizione: Pinto, Adriano, Keita, Alcantara, Tello, Sanchez.

Diffidati: Puyol.

Abbiati; Abate, Nesta, Mexes, Antonini; Nocerino, Ambrosini, Seedorf; Boateng; Robinho, Ibrahimovic. All.Allegri.

A disposizione: Amelia, Yepes, Bonera, Aquilani, Emanuelson, Pato, Maxi Lopez.

Diffidati: Nesta, Nocerino, Ambrosini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori