CALCIOMERCATO/ Milan, Bolat nome nuovo per la porta. Wiese nel mirino del Tottenham!

- La Redazione

Il calciomercato del Milan potrebbe presentare novità importanti a gennaio per quanto riguarda la campagna acquisti. Nel mirino del Milan ci sono Wiese del Tottenham e Bolat.

galliani_r400
Galliani (infophoto)

Il calciomercato del Milan potrebbe presentare novità importanti a gennaio per quanto riguarda la campagna acquisti. Molti giocatori sono nel mirino del club di Via Turati, i dirigenti rossoneri sanno che molto dipenderà dalla conquista dello Scudetto e dalla riconferma di Allegri sulla panchina del Milan nella prossima stagione. Il calciomercato rossonero guarda con attenzione a tutti i reparti. In attacco ci sarà da capire il futuro di Pato e Ibrahimovic, il primo è tormentato dai problemi fisici, il secondo ha deluso ancora una volta in Europa. A centrocampo, come spiegato in precedenza, ci sono molti giocatori pronti ad andare via a parametro zero. I nomi dei sostituti ci sono da tempo. Anche in difesa si cercherà di ringiovanire la rosa in maniera importante, anche in questo caso ci sono dei nomi importanti. Ma attenzione perchè il Milan pensa di trovare anche un possibile vice Abbiati in vista dei prossimi anni. Galliani sogna di mettere le mani su qualche giocatore a parametro zero. Al momento i rossoneri hanno individuato in Tim Wiese, estremo difensore tedesco classe 81′, il possibile secondo di Abbiati nella prossima stagione. Il portiere tedesco del Werder Brema è in scadenza di contratto a giugno e potrebbe essere acquistato a parametro zero. Sicuramente si tratterebbe di un’operazione importante, Wiese infatti piace a molti club europei. L’ultima squadra che ha messo nel mirino Wiese è il Tottenham, il club inglese vuole puntare su Wiese nella prossima stagione. Molto dipenderà dall’offerta del Milan nei confronti dell’estremo difensore tedesco, i rossoneri cercheranno di non farsi battere dagli Spurs. I rossoneri guardano anche ad altri portieri. Piace tantissimo Handanovic dell’Udinese, portiere sloveno classe 84′ che costa più di 10 milioni di euro, ma l’ultimo nome è quello di Sinan Bolat, estremo difensore turco classe 88′ in forza allo Standard Liegi. Bolat è un giovane portiere molto bravo che ha anche il passaporto belga. Nel 2009 fu protagonista di un gol di testa nel match di Champions League contro l’Az Alkmaar, una vittoria che permise al club belga di raggiungere l’Europa League dopo la conclusione dei gironi. Bolat ha il contratto in scadenza nel 2013, non ha un valore di mercato importante e potrebbe essere il prescelto da Galliani.

Bolat è un ragazzo con ampi margini di miglioramento. Potrebbe maturare a fare il secondo di Abbiati e poi prendere il posto dell’attuale numero uno del Milan che sta facendo una bella stagione piena di parate importanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori