CALCIOMERCATO/ Milan, quanti nomi per la fascia sinistra! Antonini e Mesbah non bastano…

- La Redazione

Nonostante alcune buone prove sia di Antonini che di Mesbah il Milan starebbe scandagliando il mercato in cerca di un nome nuovo per la fascia sinistra: ecco le idee

Galliani
Adriano Galliani, ad Milan (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO – In quali zone del campo interverrà il Milan durante la prossima campagna acquisti estiva? A tutt’oggi sembra ipotizzabile un intervento nel reparto avanzato, visti i continui rumors riguardanti Tevez, innesti a centrocampo, per via dei moltissimi contratti in scadenza concentrati proprio in quella zona nevralgica, e attenzione anche alla difesa e in particolare alla fascia sinistra. Non si placano infatti le indiscrezioni che vogliono la società rossonera sulla tracce di un terzino/esterno sinistro per la prossima estate. Luca Antonini, attuale titolare, sta a poco a poco mostrando il meglio di se. Di recente si è infatti reso protagonista di buone prestazioni, su tutte, la sfida contro il Barcellona di San Siro durante la quale è stato eletto man of the match, il miglior giocatore della partita, niente popò di meno che dal sito dell’Uefa. Sicuramente un riconoscimento interessante derivante dai grandi interventi difensivi prima su Alexis Sanchez e poi sul giovane Tello. Potremmo anche considerarla una sorta di rivincita per lo stesso dopo anni di gavetta. Nonostante la faccia da “giovane” Antonini compirà il prossimo 4 agosto i 30 anni. Rossonero da sempre dal 1999 ad oggi ha corso su e giù per le fasce di mezza Italia e fra le esperienze più significative si ricordano in particolare quelle a Siena e ad Empoli, che poi hanno permesso allo stesso di fare ritorno a Milanello. A contribuire alla sua conferma è stato anche Leonardo, il tanto odiato brasiliano (dai tifosi del Milan), che insieme ad Abate lanciò il terzino sinistro milanese. Nel frattempo in via Turati sono passati diversi giocatori, come Taiwo, Didac Vilà, Emanuelson (provato anche in quel ruolo), ma Antonini è riuscito a resistere agli attacchi. Mesbah in realtà lo starebbe impensierendo, ma c’è da dire che nei match clou, se disponibile, gioca sempre il primo. Ma per la prossima estate, dicevamo, Luca potrebbe non bastare. Si fanno sempre più insistenti infatti le voci che vogliono Galliani alla ricerca di un nuovo uomo per la corsia di qualità capace di spingere come faceva il miglior Cafù pochi anni fa. Si parla spesso di Jordi Alba, talento del Valencia che piace anche a Barcellona e a Napoli.

Attenzione poi al solito Monzon, che gioca in Francia, nel Nizza, e rimanendo oltralpe, Cissokho del Lione. In Italia, infine, riflettori puntati su Balzaretti del Palermo. E Gareth Bale? Per, ora, solo un sogno, a meno che il presidente…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori