CALCIOMERCATO/ Milan, David Luiz corteggiato dal Barcellona, si libera Piqué?

- La Redazione

Pronto il giro dei difensori il prossimo giugno: David Luiz del Chelsea piace molto al Barcellona, che potrebbe liberare Gerard Piqué al Milan senza che Thiago Silva venga sacrificato.

DavidLuiz_R400
David Luiz, difensore centrale del Chelsea (Infophoto)

David Luiz piace al Barcellona. Lo riporta il Daily Mirror, che esplicita anche il prezzo del cartellino del brasiliano: servono 30 milioni di Euro per strapparlo al Chelsea. Si prepara il valzer dei difensori per il prossimo giugno: i nomi coinvolti sono almeno tre. Come noto, il Barcellona, che l’anno prossimo sarà allenato da Tito Vilanova, vice di Guardiola, ha nel mirino Thiago Silva. Il Milan però non ci vuole sentire, ritiene il verdeoro incedibile e la pietra angolare da cui ripartire il prossimo anno. In Catalogna, allora, hanno pensato allo scambio: Sandro Rosell sarebbe pronto a lasciar partire Gerard Piqué, prodotto della cantera blaugrana e considerato uno dei centrali più forti al mondo, pur di ottenere il difensore del Milan. In realtà nei giorni scorsi era circolata un’altra voce: con il Milan interessato ad acquisire Seydou Keita, il Barcellona aveva pensato di chiedere in cambio Thiago Silva, riconoscendo un conguaglio ai rossoneri. In questo modo, Galliani avrebbe potuto risparmiare i 6 milioni necessari per acquisire il centrocampista maliano. Adesso però c’è la soluzione ideale per il Milan, che potrebbe mantenere Thiago Silva e, magari, prendersi anche Keita. Se il Barcellona ripiega su David Luiz, ragionevolmente lascerà perdere il centrale del Milan, a meno che dalle parti del Camp Nou l’intenzione non sia quella di formare anche in blaugrana la coppia della nazionale brasiliana. Difficile che accada, visto il costo totale dell’operazione. David Luiz, poi, è un elemento che di fianco a un centrale come Piqué potrebbe esplodere definitivamente: si tratta di un difensore considerato fortissimo nell’uno contro uno, ma con qualche problema di istintività e di piazzamento. Spesso l’abbiamo visto in sofferenza (un esempio su tutti: la partita di Napoli, in Champions League) quando non accoppiato con un centrale di esperienza e sicurezza. Con John Terry al fianco, Luiz è sempre stato impeccabile e un valore aggiunto per i Bues. A Barcellona sanno che il brasiliano trarrebbe giovamento dall’avere di fianco a sé Piqué, senza dimenticare che c’è sempre un certo Puyol in rosa. La difesa dei blaugrana gioca molto alta e si basa sulla velocità più che sulla marcatura singola: ecco perchè i due verdeoro piacciono tantissimo, perchè hanno nello scatto e nella progressione il loro punto di forza. Attenzione, però: se David Luiz lascerà Stamford Bridge, il Chelsea si guarderà intorno. 

Vero che è stato comprato Gary Cahill in gennaio, e che ci sono Terry e Ivanovic (adattato a destra, ma in realtà è un centrale), ma è probabile che il team londinese si faccia avanti per qualche nome di top player. Thiago Silva, quindi, potrebbe entrare nele mire del Chelsea, anche se lui ha in testa solo il Milan e ha dichiarato che se proprio proprio dovesse partire, la sua destinazione preferita sarebbe Barcellona. Insomma: sarà una calda estate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori