CALCIOMERCATO/ Milan, Balzaretti torna di moda, Galliani chiama Zamparini

Adriano Galliani starebbe ripensando al terzino sinistro del Palermo e della nazionale italiana, Federico Balzaretti. Offerto il cartellino di Darmian, già in comproprietà

31.05.2012 - La Redazione
Balzaretti
Federico Balzaretti (foto Infophoto)

CALCIOMERCATO – L’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, guarda ancora a Palermo per il calciomercato estivo. Poco più di un anno fa il numero due di via Turati si presentò al cospetto del patron rosanero, Maurizio Zamparini, vicino al gong, attorno alle ore 18 del 31 agosto. Allora fu condotta un’operazione lampo per Antonio Nocerino che sappiamo tutti come andò a finire. Questa volta il plenipotenziario rossonero intende fare le cose con maggior calma e si sarebbe mosso in queste ore per tornare a sondare il futuro di Federico Balzaretti, terzino sinistro che partirà il mese prossimo con la nazionale italiana per gli Europei in Ucraina e Polonia. Le analogie fra Balzaretti e Nocerino non si limitano all’origine rosanero e al fatto di essere entrambi nazionali. Anche il biondo terzino, così come “Schiaccianoci”, ha il contratto in scadenza fra un anno, il 30 giugno del 2013 (a Nocerino scadeva nel 2012) e di conseguenza il giocatore potrebbe lasciare Palermo fra poche settimane evitando alla società di rimanere con un pugno di mosche, fatto non usuale in quel del Renzo Barbera. Un valore dell’operazione, quindi, sicuramente non eccessivo tenendo conto anche che lo stesso Balzaretti vorrebbe cambiare aria, tentato già diverse mesi fa da un’esperienza a Parigi fra le fila del Paris Saint Germain. Non va infatti dimenticato che la moglie, la ballerina Eleonora Abbagnato, vive a Parigi e di conseguenza il giocatore potrebbe congiungersi con la consorte nella capitale transalpina. Nelle scorse settimane anche la Lazio si è avvicinata al trentenne giocatore ma l’ingresso in scena del Milan cambia notevolmente le carte in gioco. E’ chiaro infatti che un conto è una richiesta della Lazio, un conto, la possibilità di giocare la Champions League con la casacca rossonera. Il Milan sarebbe il coronamento di una buona carriera e di fatto Balzaretti potrebbe ripercorrere le orme di Gianluca Zambrotta, anch’esso ex juventino e naturalmente anch’esso terzino sinistro (può giocare anche sulla destra). L’idea dei rossoneri è di mettere sul piatto il cartellino del difensore 21enne Matteo Darmian, già in comproprietà tra le due società e in prestito al Torino nell’ultima stagione.

Una proposta che per ora non sembra alettare la società siciliana ma c’è ancora molto tempo per trattare: il calciomercato è appena agli inizi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori