CALCIOMERCATO/ Milan, Berlusconi: Allegri ha due anni di contratto. Scudetto? Brava Juventus ma…

“Allegri? Ha ancora due anni di contratto non vedo perchè debbano esserci tutte queste discussioni”. Parole di Silvio Berlusconi, presidente del Milan, che ha confermato l’allenatore…

07.05.2012 - La Redazione
Berlusconi_GallianiR400
Silvio Berlusconi e Adriano Galliani (Infophoto)

“Allegri? Ha ancora due anni di contratto non vedo perchè debbano esserci tutte queste discussioni”. La parola fine ai rumors di calciomercato che riguardano Massimiliano Allegri la mette il presidente del Milan Silvio Berlusconi che da Mosca, dove ha assistito all’insediamento al Cremlino di Putin, ha parlato del futuro del proprio tecnico. In queste ultime settimane si è parlato molto del futuro dell’allenatore rossonero che sembrava in bilico. Ma Allegri aveva già ricevuto la fiducia del presidente rossonero e anche degli altri dirigenti del Milan. Anche Barbara Berlusconi, figlia del presidente del Milan, ha confermato la fiducia nei confronti del tecnico toscano. Il Milan nella prossima stagione dovrà tornare a vincere, questo ha voluto promettere il presidente Berlusconi ai tifosi del Milan. Il numero uno di Via Turati ha fatto grandi complimenti alla vittoria dello Scudetto della Juventus: “Complimenti alla Juventus per il titolo vinto, i bianconeri lo hanno meritato per perseveranza, imbattibilita’ e gioco mostrato, ma noi lo abbiamo gettato al vento”. I complimenti nei confronti della Juventus sono sinceri certamente ma dietro c’è anche una piccola vena polemica nei confronti della squadra che non ha saputo gestire i punti di vantaggio sulla Juventus. In questo caso la frecciatina è anche nei confronti del tecnico Allegri che spesso è stato criticato per alcune scelte tattiche e tecniche e per i tanti infortunati. Qualcosa cambierà in casa Milan, in particolare per quanto riguarda lo staff tecnico e sanitario. Nei giorni scorsi si è parlato di un possibile cambio del preparatore atletico perchè quest’anno il Milan ha subito troppi infortuni dal punto di vista muscolare. Il Milan ha perso molti punti in casa nelle ultime giornate di campionato contro avversari abbordabili come Fiorentina, Bologna, punti persi che hanno pesato tantissimo sul campionato del Milan. Berlusconi ha promesso un Milan pronto a tornare in vetta nella prossima stagione. Per questo i tifosi rossoneri si aspettano un grande mercato. Berlusconi dovrà tirare fuori un po’ di soldi per rinforzare una squadra vecchiotta e piena di giocatori pronti ad andare via a parametro zero. Il calciomercato del Milan ha confermato Allegri ma adesso dovrà soddisfare le richieste del tecnico toscano.

Nel mirino del Milan ci sono tanti giocatori importanti che potrebbero rinforzare in maniera importante la rosa rossonera. Il club di Via Turati vorrà a tutti i costi ritornare a vincere lo Scudetto, anche perchè Ibrahimovic non rimarrebbe senza un’ottima campagna acquisti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori