CALCIOMERCATO/ Milan, Balotelli al posto di Robinho, Galliani chiede aiuto a Raiola

Il calciomercato del Milan ha un obiettivo importante per la prossima stagione, riuscire a ringiovanire la rosa. Nel mirino dei rossoneri c’è Balotelli, attaccante del Manchester City.

09.05.2012 - La Redazione
balotelliR400
Balotelli (infophoto)

Il calciomercato del Milan ha un obiettivo importante per la prossima stagione, riuscire a ringiovanire la rosa. I possibili partenti hanno una media età di 34 anni, sono molti i giocatori in scadenza di contratto pronti ad andare via. Seedorf, Inzaghi, Yepes, Zambrotta e forse Nesta, tanti i calciatori ultratrentenni pronti ad andare via in estate. Solo Nesta potrebbe rimanere ma molto dipenderà dal giocatore che parlerà con Galliani. Il dirigente rossonero ha già aperto le porte ai possibili rinnovi di alcuni calciatori. Il calciomercato rossonero dovrà anche fare chiarezza sull’attacco della prossima stagione. Pato ha mandato segnali importanti al Milan, vuole tornare pronto per la prossima stagione, Allegri ha iniziato a “coccolare” il Papero, è convinto che il brasiliano possa diventare il più forte del mondo. Allegri ha dunque teso la mano al giocatore brasiliano, i due in questa stagione non hanno avuto un buon rapporto complici anche i tanti infortuni del giocatore. Galliani dovrebbe confermare Pato per la prossima stagione anche se l’amministratore delegato del Milan ha sempre il sogno Tevez nella menta. Da capire la situazione di Maxi Lopez, attaccante argentino arrivato in prestito dal Catania che dopo aver giocato bene nei primi mesi dopo il suo arrivo a gennaio, è stato inspiegabilmente lasciato fuori dall’allenatore del Milan Allegri. Il riscatto a 8,5 milioni di euro dal Catania è davvero difficile. Il Milan quasi certamente lascerà andare il calciatore sudamericano e con lui potrebbe partire un altro attaccante. Il nome più gettonato è quello di Robinho, attaccante brasiliano classe 84′ che piace molto ad Allegri ma quest’anno non ha convinto molto. Su di lui c’è il pressing costante del Santos che sogna di riportare Robinho nel proprio club come regalo del Centenario. Il giocatore non ha smentito l’offerta del club verdeoro e non ha mandato segnali negativi per la sua cessione. Se Robinho dovesse andare via è pronto il sostituto: Mario Balotelli. Questo è il piano di Galliani, portare il giocatore italiano a Milanello. Balotelli è sempre stato un pallino dei rossoneri. Nel Manchester City la situazione del giocatore non è migliorata, anzi, anche Mancini sembra averlo scaricato. Galliani chiederà a Raiola, agente del giocatore, di aiutare il club rossonero a prendere in prestito Balotelli.

Difficile che il Manchester City conceda il prestito del giovane talento, i Citizens preferirebbero lasciare andare completamente il giocatore a titolo definitivo. Ma per acquistare Balotelli ci vorranno almeno 25 milioni di euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori