DIRETTA/ Milan-Club Deportivo Olimpia live (amichevole tourneè americana): la partita in temporelae

- La Redazione

La diretta di Milan-Club Olimpia, seconda amichevole della tourneè americana dei rossoneri: segui e commenta la partita dei ragazzi di Allegri in temporeale a partire dalle ore 22.30

allegri_olimpiaR400
Massimiliano Allegri (Infophoto)

Milan-Club Deportivo Olimpia è la seconda amichevole in programma per la tournée’ americana del Milan 2012-2013. Si tratta di un test apparentemente morbido e tuttavia molto utile per testare i progressi della squadra rossonera dopo le prime settimane di lavoro. La partita sarà giocata a Boston, allo stadio di Foxborough, e inizierà alle 22.30 ora italiana. Il Club Deportivo Olimpia è la squadra di Tegucigalpa, la capitale dell’Honduras. I contenuti tecnico-tattici della partita di stasera sono pressoché ignoti, ma proprio il fatto che l’avversario sia un’incognita rende la sfida interessante. Il calcio d’inizio allo stadio di Boston sarà alle 22.30 ora italiana.

Il Milan sta lentamente cercando di voltare pagina, dopo le cessioni di Ibrahimovic e Thiago Silva al Paris Saint Germain che ormai sono storia. La tournée americana ha sinora riservato buone indicazioni per Massimiliano Allegri, che ha visto i suoi uomini battere il Chelsea campione d’Europa per 1-0 grazie a un gol di Urby Emanuelson. Ma questa escursione negli States cela anche importanti significati di calciomercato: la prossima partita in programma è infatti contro il Real Madrid, la squadra di Kakà. In molti ritengono che sarà l’occasione per le due società di accelerare la trattativa per il ritorno di Ricky a Milanello, che potrebbe senz’altro tamponare la perdita dei due campionissimi di cui sopra. In ogni caso, conviene prima pensare al campo e a questo Club Olimpia che nasconde insidie perlopiù misteriose. Due le novità importanti in sede di formazione. Anzitutto farà il suo esordio Riccardo Montolivo, prelevato a parametro zero dalla Fiorentina ed aggregatosi al gruppo dopo le vacanze post Europei: Allegri dovrebbe schierarlo nel cuore della squadra, al centro del trio di centrocampo nel 4-3-1-2 preventivato. L’altro debutto rilevante è quello di Antonio Cassano, al centro di qualche polemica dopo le esternazioni di delusione che hanno seguito la perdita di Ibra e Thiago. Il fenomeno di Bari Vecchia giocherà da fantasista, dietro le punte Robinho ed El Shaarawy, che compongono un a tacco leggeranno ma qualitativamente ottimo. L’undici titolare sarà completato da Abbiati in porta e dalla linea difensiva a quattro con Abate a destra, Antonini a sinistra e Bonera e Acerbi al centro. A centrocampo invece Nocerino e Constant affiancheranno il suddetto Montolivo. Pur senza Mexes, Boateng e Pato si tratta di una squadra competitiva che questa sera avrà modo di rodarsi ulteriormente. Il Milan arriva a questa amichevole dopo aver vinto le due precedenti gare precampionato, come accennato, mentre il Club Deportivo Olimpia ne ha disputata fin qui una sola, proprio due giorni fa, in cui ha battuto con un secco tre a zero la formazione del FAS. Naturalmente per i pronostici una vittoria del Mian sul Club Deportivo Olimpia è ampiamente scontata, nell’ordine di quasi il 95% delle previsioni. Il risultato più giocato è un tre a zero per i rossoneri di Allegri, mentre seguono il due a zero e il tre a uno come altri risultati più giocati dagli scommettitori. Vedremo se avranno ragione, anche se tutti gli occhi sono sicuramente puntati sui singoli, sui giocatori del Milan che dovranno dimostrare di aver metabolizzato le cessioni importanti effettuate fino ad oggi senza perdere la fiducia in se stessi o nel progetto rossonero. In particolare Cassano è chiamato a vincere il proprio maldipancia e a tornare ad essere quel faro dell’attacco del Milan che tanto è mancato nello sprint finale per la conquista dello scudetto dell’anno scorso. Ma adesso è finito il tempo delle analisi. Ora è tempo di lasciare la parola al campo: l’amichevole Milan-Club Deportivo Olimpia sta per cominciare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori