DIRETTA/ Parma-Milan live (0-0 p.t. Serie A 2012/2013): la partita in temporeale

- La Redazione

Parma-Milan chiude il primo tempo e le due squadre si ritirano negli spogliatoi. La partita è molto tesa, le due squadre vogliono vincere. Come finirà? La diretta di Parma-Milan la ripresa

Allegri_Abate
Massimiliano Allegri e Ignazio Abate (Infophoto)

Il primo tempo di Parma-Milan si chiude con il punteggio di 0-0, sotto il diluvio dello stadio “Tardini”. Partita equilibrata e il pareggio è sostanzialmente giusto, al termine di un primo tempo che non ha riservato grandi emozioni, anche se c’è stata qualche piacevole fiammata individuale. Nelle formazioni iniziali, da sottolineare il rientro da titolare di Amauri nel Parma, mentre il Milan propone una coppia di difensori centrali colombiana (Yepes-Zapata) e in attacco il tridente Boateng.El Shaarawy-Bojan. Partita come detto equilibrata, in cui il Milan ha condotto il gioco per la maggior parte del tempo – differenza molto netta nel possesso di palla (68% per i rossoneri) – ma con un Parma che non ha mai rinunciato a rispondere colpo su colpo. Nei primi 20 minuti da segnalare soprattutto alcuni cross pericolosi (da entrambe le parti), che però non trovano mai deviazioni decisive. Il primo tiro in porta arriva grazie a Boateng, ma in realtà l’azione era ferma per fuorigioco. Poi cresce il Parma, che si rende pericoloso soprattutto con una splendida punizione di Musacci che sfiora la traversa. El Shaarawy e Boateng si fanno apprezzare per due ripiegamenti difensivi, che però indicano come sia il Parma a crescere nella fase centrale del tempo. Abbiati viene impegnato anche da un insidioso cross di Pabon, che avrebbe potuto diventare un tiro maligno. A scuotere la squadra di Allegri ci pensa il piccolo ‘Faraone’ con una superba azione individuale da un’area all’altra: al momento del passaggio decisivo El Shaarawy non riesce però a trovare nessuno in mezzo. Passano due minuti e Bojan si esibisce in uno splendido tiro a giro dal limite dell’area: applausi, ma palla alta (seppur di poco). Infine, la replica allo scadere del Parma, con un bolide dalla distanza di un positivo Ninis che finisce a lato della porta di Abbiati. 

PAGELLE PRIMO TEMPO PARMA-MILAN (0-0)
PARMA VOTO 6 – Se la gioca alla pari contro i rossoneri. La sufficienza dunque c’è tutta. Certo, lo spettacolo è un’altra cosa, ma non se ne può fare una colpa a Donadoni.
MILAN VOTO 5,5 – I rossoneri appaiono un po’ più convinti rispetto alle precedenti uscite, ma questa supremazia porta soltanto uno sterile possesso di palla. Le due fiammate di El Shaarawy e Bojan non bastano a raggiungere la sufficienza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori