CALCIOMERCATO/ Milan, ag. Del Horno: rossoneri o Roma, a chi non piacerebbero…

- La Redazione

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Joaquin Barcena, agente di Del Horno, ha parlato del futuro del proprio assistito che in Italia è stato accostato a Milan e Roma. 

galliani_milan_tribunaR400
(INFOPHOTO)

Il Milan di Allegri dopo la vittoria contro il Cagliari ha riacquistato serenità anche se le critiche sono sempre dietro l’angolo. I tifosi rossoneri non hanno risposto all’invito della società di stare vicini alla squadra. Il calciomercato del Milan in estate ha indebolito la squadra vendendo pezzi importanti come Ibrahimovic e Thiago Silva entrambi venduti al Psg. Una necessità secondo la dirigenza rossonera che ha dovuto mettere in primo piano il bilancio non sano del club. I conti ora sono a posto ma la squadra non è al livello della Juventus o di altri club pronti a lottare per la vittoria del campionato. I tifosi lo sanno e contro il Cagliari si è registrato il record di bassa affluenza del pubblico a San Siro. Il tecnico Allegri non può certo fare miracoli ma è chiaro che se potesse avanzerebbe qualche richiesta per il mercato di gennaio. Il Milan nel settore sinistro difensivo non ha molti giocatori di qualità, Antonini non sta dando il solito contributo, Mesbah non convince Allegri e Didac Vilà è infortunato. Oggi alcune indiscrezioni di mercato hanno parlato di un presunto interessamento del Milan per Asier Del Horno, terzino sinistro spagnolo attualmente svincolato. Il 31enne calciatore iberico è stato per tanti anni una promessa del calcio spagnolo. Una promessa mai mantenuta nonostante abbia giocato in club importanti come Chelsea e Valencia. Il suo agente, Joaquin Barcena, intervistato in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha dichiarato: “Milan e Roma sul giocatore? Magari, a chi non piacerebbe giocare in questi due club. In verità c’è stato qualche contatto con alcuni club italiani di medio livello ma nessuna offerta ufficiale. C’è stata qualche trattativa con qualche club belga ma non è andata a buon fine”. Anche la Roma starebbe cercando un terzino sinistro in vista della riapertura del mercato invernale. Del Horno oggi è svincolato dopo la parentesi della scorsa stagione con la maglia del Levante. Il suo agente conferma la volontà del giocatore di giocare in Italia: “A lui piacerebbe tanto giocare nel campionato italiano. Vedremo se in futuro potranno essere approfonditi alcuni vecchi discorsi”. Insomma Del Horno è disponibile a giocare nel campionato italiano. Si tratta di un terzino con esperienza che potrebbe dare un contributo importante.

L’esperienza a grandi livelli non manca, magari non sarà adatto a grandi club come Milan e Roma ma in Italia potrebbe interessare ad altre squadre. Le due società italiani cercheranno di capire se lo spagnolo potrà davvero fare parte della rosa di Allegri o Zeman.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori