CALCIOMERCATO/ Milan, incontro col Brescia per Salamon: il polacco è vicino

- La Redazione

Il Milan sta per acquistare Bartosz Salamon, difensore-centrocampista polacco del Brescia di 21 anni: un altro assistito di Raiola arriverà subito a Milanello per circa 3,5 milioni di euro

agliardi_milan_sfondo
Foto Infophoto

È sempre più vicino al Milan, che lo vuole acquistare subito. Nel pomeriggio si è tenuto un colloquio tra i dirigenti rossoneri, quelli del Brescia e l’entourage del giocatore polacco, capitanato ancora una volta da Mino Raiola. Dalle ultime indiscrezioni in arrivo dall’ATA Hotel Executive di Milano sembra che il Milan acquisterà tutto il cartellino di Salamon per 3,5 milioni di euro. Salamon è stato seguito molto dai dirigenti del Milan nelle ultime settimane, ed ora i rossoneri lo porteranno a Milanello. Superata la concorrenza del Pescara che era arrivato ad offrire 2,5 milioni di euro. Anche lo Zenit San Pietroburgo era in corsa per acquistare Salamon ma l’incontro odierno è stato decisivo per orientare il destino del polacco verso i colori rossoneri. Allegri avrà così a disposizione un altro talento giovane (classe 1991) e soprattutto duttile: nato come centrocampista centrale, Salamon si è trasformato in un ottimo difensore, grazie al lavoro svolto a Brescia con mister Alessandro Calori. Potrà dare una mano in entrambi i casi: si attende l’ufficialità dell’operazione entro le 19 del 31 gennaio. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori