Calciomercato Milan/ Ruga (ag. FIFA): Rami? Finalmente un difensore. E per la porta… (esclusiva)

- int. Mauro Ruga

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Mauro Ruga ha parlato del mercato del Milan e in particolare del possibile arrivo del portiere svizzero che piace molto ai rossoneri.

Sommer_Basilea
Foto Infophoto

Il Milan si è convinto di voler rinforzare la squadra a gennaio: anche Adriano Galliani è stato esplicito in tal senso, pur non facendo nomi. Per questo è stato praticamente concluso l’acquisto di Adil Rami, difensore francese che gioca nel Valencia. Rami è un calciatore molto dotato fisicamente che potrà dare sicuramente una mano ai rossoneri e, pur se il presidente del club spagnolo ha parlato di firme lunghi dall’essere state apposte, le trattative ci sono. Il Milan ha deciso di puntare anche su un portiere e nel mirino c’è Yann Sommer, portiere del Basilea e della Nazionale svizzera, in passato cercato anche dalla Fiorentina. Giocatori che potrebbero aiutare la squadra di Massimiliano Allegri per il prosieguo del campionato. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Mauro Ruga ha parlato del calciomercato rossonero, e dei possibili colpi per la sessione di gennaio.

Rami a un passo dal Milan. Che pensa del giocatore francese? E’ un buon elemento, il Milan ha capito che doveva rinforzare la difesa. Ora però non faccia altri sbagli. 

Ovvero? La difesa secondo me va ancora rinforzata con un altro difensore centrale e magari un rinforzo per la fascia sinistra.

Per il centrocampo ci sarebbe Honda… Lo vedo più come un giocatore d’attacco, un calciatore dotato di grande tecnica, non credo sia l’elemento giusto per il Milan di Allegri. A meno che non va via qualcuno in attacco.

Chi potrebbe andare via? Gli indiziati sono due, o Pazzini o Niang. Il primo potrebbe recuperare dal suo infortunio e cercare altro. Il secondo spero venga dato in prestito.

Il Milan pensa anche a Sommer, il portiere della Nazionale svizzera. Ottimo elemento, fa bene il Milan a pensare a un altro portiere visto che Abbiati comincia a essere un problema. 

Potrebbe già prenderlo a gennaio? 

Non credo, potrebbe essere il portiere titolare della prossima stagione, ma ripeto, è un ottimo elemento.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori