Calciomercato Milan/ Porceddu (ag. FIFA): Casillas? Sì, può arrivare! Occhio a un ex “rivale” (esclusiva)

- int. Manuel Porceddu

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Manuel Porceddu ha parlato del mercato del Milan e in particolare del possibile arrivo di un portiere per la prossima stagione.

casillas_puyol
Iker Casillas (sinistra), 32 anni, portiere spagnolo del Real Madrid (INFOPHOTO)

Il Milan vuole puntare con decisione su un portiere in vista della prossima stagione. Nel mirino dei rossoneri ci sarebbe anche Iker Casillas, portiere del Real Madrid e della Nazionale spagnola, che da un anno circa non è più titolare nel suo club visto che Diego Lopez ha convinto prima José Mourinho e poi Carlo Ancelotti. Casillas per il momento gioca in Champions League, ma è evidente che questa dimensione non gli basta, e che vorrebbe una squadra che gli garantisca il posto fisso: il Mondiale chiama, forse l’ultima possibilità internazionale per lui. A gennaio il Milan lo vorrebbe per difendere la porta, soluzione affascinante ma difficile. Il Milan vorrebbe anche mettere nel mirino un difensore e si parla spesso di Adil Rami, difensore del Valencia che pare sia già stato bloccato dai rossoneri, con arrivo a gennaio per una cifra vicina ai 7 milioni di euro. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Manuel Porceddu parla del calciomercato del Milan.

Il Milan vorrebbe puntare su Casillas. Ci crede a questa operazione? Tutto è possibile perché Casillas non è più titolare. E allora il Milan potrebbe puntare su di lui.

Servirebbe un’altra magia di Galliani… Esatto, una magia vera da parte del dirigente del Milan, uno dei migliori in Italia. Dovrebbe fare un affare stile Kakà, solo in questo modo Casillas potrebbe arrivare.

Il Milan potrebbe anche pensare a Julio Cesar? Perché no? Solo che dovrebbe abbassarsi lo stipendio per poter giocare nel Milan. Ora ha un ingaggio troppo alto.

Anche perché Abbiati non è in un buon momento… No, purtroppo è da un paio di anni che al Milan non sta facendo bene il portiere rossonero. Ci vorrebbe un altro giocatore.

Il Milan sembra aver bloccato Adil Rami per gennaio. E’ il nome giusto? Secondo me per fisico e altro sarebbe perfetto per la difesa del Milan. Purtroppo i rossoneri in estate hanno pensato a rinforzare altri reparti e a prendere giocatori ormai sul viale del tramonto.

A chi si riferisce? 

A Kakà soprattutto. Mi dispiace davvero ma non credo possa tornare il calciatore di un tempo.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori