Calciomercato Milan/ Timpano (ag. FIFA): Balotelli sul mercato! Per il dopo Abbiati…(esclusiva)

- int. Marco Timpano

L’agente Fifa MARCO TIMPANO commenta per noi i principali temi di attualità sul calciomercato del Milan: Parolo in arrivo, attenzione a Balotelli. Per quanto riguarda il prossimo portiere…

Abbiati_papere
Christian Abbiati (Infophoto)

Il Milan guarda al futuro e in particolare alla prossima sessione di calciomercato per programmare la ricostruzione di una squadra che possa fare di nuovo grandi cose. Potrebbe partire però Mario Balotelli di fronte a richieste importanti, anche se l’attaccante bresciano dovrebbe essere il perno del nuovo corso rossonero. Un altro tema caldo riguarda il nome del prossimo portiere titolare dei rossoneri: Christian Abbiati infatti, anche per l’età non più così giovane calcisticamente parlando, dovrebbe lasciare la squadra rossonera, e una affascinante ipotesi alternativa è legata al nome di Iker Casillas, portiere del Real Madrid di Carlo Ancelotti. Sono annunciati anche movimenti e novità sia in difesa sia a centrocampo: in particolare, il francese Philippe Mexes è un altro probabile partente, mentre a gennaio un volto nuovo a disposizione della squadra allenata da Massimiliano Allegri sarà quasi sicuramente Marco Parolo, attualmente in forza al Parma. Per parlare di tutto questo sul calciomercato del Milan abbiamo sentito l’agente Fifa Marco Timpano. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Balotelli è incedibile? Devo essere sincero. Con Raiola, il procuratore che si ritrova, tutto è possibile, anche che lasci il Milan!

Quale sarà il futuro di Abbiati? Ha già i suoi anni e anche se ha fatto bene ultimamente il Milan molto probabilmente cercherà a giugno un altro portiere su cui puntare, anche perchè ormai è in scadenza di contratto.

Uno dei possibili sostituti poteva essere Casillas: ipotesi ormai tramontata? Credo di sì, non solo perchè su Casillas ci sono squadre di Premier League; il Milan si orienterà su un portiere più giovane per un progetto che duri negli anni.

Anche Mexes ormai è un sicuro partente? Alla Roma aveva fatto bene e il Milan l’aveva acquistato anche per questo. A me personalmente piace per la grinta che mette in campo. Direi che non gli si possono addossare tutte le colpe della difesa che non va bene. Spesso però si cerca un colpevole, un capro espiatorio. Credo comunque che Mexes a giugno partirà.

C’è l’idea Parolo, sarebbe l’uomo giusto per il centrocampo rossonero?

Parolo è sicuramente un buon giocatore e sta facendo molto bene. Se arrivasse veramente un’offerta del Milan, credo che Parolo sarebbe veramente contento di passare dal Parma alla formazione rossonera.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori