Calciomercato Juventus/ Giuliani (ag. FIFA): Conte-Manchester, si può fare! E Nani… (esclusiva)

- int. Nicola Giuliani

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Nicola Giuliani ha parlato del calciomercato della Juventus e in particolare del possibile arrivo di Nani. Conte piace molto allo United.

conte_conserte
Antonio Conte, 45 anni (INFOPHOTO)

Continuano incessanti le voci sul futuro di Antonio Conte che potrebbe clamorosamente lasciare la Juventus a fine stagione. Si tratterebbe di un divorzio sicuramente inatteso anche se il tecnico bianconero ha sempre pensato a un futuro in Europa per coronare il sogno della Champions League. Conte sembra essere molto corteggiato dal Manchester United visto che Moyes, attuale manager dei Red Devils, non sta facendo grandi cose. E poi Conte all’interno dello United ha uno sponsor d’eccezione come Sir Alex Ferguson, storico manager scozzese del Manchester. Sul calciomercato della Juventus abbiamo intervistato l’agente Fifa Nicola Giuliani, esperto di calcio inglese.

Da giorni si parla di un possibile addio di Conte. Lei cosa crede? Sono convinto che la pista possa essere quella giusta, perché Conte vuole vincere la Champions League e sa bene che le italiane difficilmente la vinceranno.

La Juventus ha sbagliato qualche strategia di calciomercato? Il problema è che i fondi dei club italiani sono legati ai diritti tv, la Juventus senza gli ottavi non potrà fare un grande mercato, il Milan per esempio a gennaio potrà comprare qualche giocatore con la qualificazione agli ottavi.

Su Conte sembra esserci il Manchester United… L’attuale manager dello United Moyes non sta facendo per niente bene, per questo credo che possano anche cambiare le cose. 

Conte viene apprezzato molto da Ferguson. Sarebbe uno sponsor d’eccezione per il tecnico bianconero, Ferguson ha molta influenza.

Nani-Vucinic, crede a questo scambio? Assolutamente no, non penso che Nani possa arrivare in bianconero, guadagna tanti soldi. Semmai può succedere un’altra cosa.

Ovvero? 

Se lo United vuole Vucinic allora non sarà difficile strapparlo ai bianconeri.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori