CALCIOMERCATO/ Milan, è Seedorf il successore di Allegri?

Potrebbe essere Clarence Seedorf il prossimo allenatore del Milan: l’ex giocatore rossonero può prendere il posto di Massimiliano Allegri, avendo i requisiti giusti per il ruolo.

18.03.2013 - La Redazione
Seedorf
Foto Infophoto

E se fosse Clarence Seedorf il prossimo allenatore del Milan? SportMediaset scommette su questa ipotesi: sarebbe l’ex centrocampista rossonero il prescelto per sostituire Massimiliano Allegri, che a questo punto sarebbe libero di accasarsi altrove (la Roma è in pole position, ma c’è anche il Napoli). Seedorf, olandese di 36 anni, è una bandiera del Milan: e dire che era arrivato a Milanello accompagnato da una certa diffidenza visti i suoi precedenti con l’Inter. In dieci anni però ha smentito tutti quelli che pensavano che nello scambio con Francesco Coco ci avessero guadagnato i nerazzurri: un palmares infinito e prestazioni sempre al di sopra delle righe, fino a diventare una bandiera del club. Lo scorso giugno l’addio: la sua carriera è continuata nel Botafogo. La prossima stagione però potrebbe tornare in rossonero: il suo profilo corrisponde in pieno a quanto richiesto dalla società, ovvero una soluzione “interna” e un personaggio che conosca bene la cultura Milan. Per ora comunque è Massimiliano Allegri a restare saldo sulla panchina del Diavolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori