CALCIOMERCATO/ Milan, Antonelli: al Genoa sto bene, spero di restare a lungo

Intervenuto in conferenza stampa dal ritiro della Nazionale, Luca Antonelli ha parlato del suo futuro: il Milan è sulle sue tracce, ma l’esterno sinistro del Genoa sta bene in rossoblu.

19.03.2013 - La Redazione
Antonelli_Milan
Luca Antonelli esulta dopo il gol segnato alla Fiorentina (Infophoto)

Luca Antonelli sta vivendo un grande momento. Domenica è successo di tutto: prima il gol – purtroppo inutile – sul campo della Fiorentina, poi la convocazione in Nazionale da parte di Cesare Prandelli per il doppio impegno contro Brasile e Malta. in generale questa, che è la seconda stagione al Genoa, è un’annata molto positiva per l’esterno sinistro, che non ha sofferto i continui cambi in panchina e si è sempre dimostrato un elemento importante per il Grifone. Oggi per lui c’è stata anche l’occasione di presentarsi davanti ai microfoni dei giornalisti presenti a Coverciano, subito dopo Gigi Buffon: dopo alcune domande su cosa significhi per lui essere in Nazionale, inevitabilmente si è passati a parlare di mercato. In particolare, ad Antonelli è stato chiesto se non sia arrivato il momento di fare il grande salto in una big, anche per poter trovare con maggior frequenza la Nazionale. “Al Genoa sto molto bene”, ha risposto, “spero di poter rimanerci ancora per molti anni, e sono convinto che la Nazionale non dipenda dai club ma dai giocatori”. A giudicare dalla presenza sua e di Alessio Cerci, c’è sicuramente da essere d’accordo; non è un mistero però che Antonelli sia finito nel mirino del Milan – che segue anche Kucka e Bertolacci – società dove peraltro è cresciuto; di conseguenza l’estate per il laterale sinistro del Genoa possa essere lunga.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori