CALCIOMERCATO/ Milan, Colazo e Otamendi: a caccia di talenti argentini

Il direttore sportivo del Milan, Ariedo Braida, sta seguendo due interessanti talenti del calcio argentino. Si tratta precisamente di Nicolas Otamendi e di Colazo

21.03.2013 - La Redazione
adriano_galliani_r400
Adriano Galliani - Infophoto

CALCIOMERCATO MILAN – Fra i vari campionati studiati con attenzione dal ds del Milan, Braida, vi è anche quello argentino. Secondo le indiscrezioni circolanti negli ultimi giorni il Diavolo starebbe infatti visionando due giovani albicelesti e precisamente Nicolas Otamendi e Nicolas Colazo. Il primo è il centrale di difesa che in realtà gioca in Europa, nel Porto, ma che è sbocciato fra le fila del Velez. Il Diavolo lo segue da un paio d’anni e per la prossima estate sarebbe pronto a presentare un’offerta vista la maturità acquista dallo stesso classe 1988. Il secondo giovane è invece il trequartista del Boca Juniors, anch’esso accostato ai rossoneri da circa un paio d’anni, che in patria è stato già ribattezzato il nuovo Kakà per le similitudini con il brasiliano. Colazo è un classe 1990 dotato di una tecnica sopraffina e di un sinistro davvero micidiale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori