CALCIOMERCATO/ Milan, per Flamini ritorno alle origini?

Stando ad alcuni rumors circolanti nelle ultime ore, il centrocampista del Milan Mathieu Flamini potrebbe salutare Milanello a fine stagione per trasferirsi all’Arsenal, sua vecchia squadra

25.03.2013 - La Redazione
Flamini_cessione
Mathieu Flamini, centrocampista Milan (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN – Fra i vari calciatori del Milan con il contratto in scadenza vi è anche Mathieu Flamini. Il centrocampista francese ha l’accordo agli sgoccioli, fino al 30 giugno del corrente anno, e di recente avrebbe ricevuto una proposta alettante dalla sua vecchia squadra, l’Arsenal. I Gunners di Arsene Wenger avrebbero infatti messo sul piatto una proposta da 1,5 milioni di euro con scadenza nel 2014. Un’offerta che sicuramente attira il diretto interessato che quest’anno ha trovato poco spazio a San Siro. Ultimamente Allegri lo sta usando con maggiore frequenza ma durante l’autunno e l’inizio dell’inverno, il giocatore non è praticamente mai sceso in campo. Tutto potrebbe succedere quindi nei prossimi mesi, e la sensazione è che alla fine sia lo stesso Flamini a decidere il proprio futuro: continuare nel Milan con un ruolo marginale, o un ritorno a Londra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori