CALCIOMERCATO/ Milan, Braida tiene ancora d’occhio Werley (esclusiva)

- La Redazione

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da ilsussidiario.net, il Milan sta insistendo nel monitoraggio del difensoren brasiliano Werley: può essere lui la prima alternativa a Dedè

GremioArena
Una veduta dall'interno della Gremio Arena (Infophoto)

La pista Dedé per il Milan è molto difficile: il giocatore del Vasco da Gama è vicino al Corinthians che da club Campione del Mondo in carica deve difendere il titolo, e cercare di vincere nuovamente la Copa Libertadores. Dedé è un difensore di valore, il Timao ha offerto già 12 milioni di euro al Vasco, il Milan invece non intende sborsare grosse cifre per lui. I rossoneri hanno altri giocatori nel mirino: si parla di Benatia dell’Udinese ma anche di Antonio Carlos del Corinthians, giovane che piace molto anche alla Roma. La dirigenza del Milan cercherà di acquistare un difensore centrale di affidamento e giovane, decisa a continuare nella linea di rinnovamento della squadra: la conferma è arrivata direttamente da Barbara Berlusconi, dirigente e figlia del presidente. Ariedo Braida, abile a scovare talenti in Sudamerica, continua a monitorare un altro difensore come possibile alternativa a Dedé. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, il giocatore in questione è Werley Ananias da Silva, meglio noto come Werley, difensore brasiliano del Gremio già segnalato come nel mirino del Milan. Werley, classe ’88, è un difensore di grande forza fisica, è stato visionato diverse volte dai rossoneri, l’ultima qualche giorno fa nel match tra il Gremio e il Fluminense. Piace anche ad altre squadre italiane, ma il Milan sembra aver deciso di provare l’acquisto del giocatore. Werley potrebbe giocare in coppia con Zapata, attualmente sta trovando sempre più spazio nel Gremio. Ha un contratto lungo fino al 2016, ma dinanzi a un’offerta del Milan potrebbe decidere di andare via chiedendo al proprio club di liberarlo. E’ chiaro che per i tifosi del Milan…

…il termine di paragone sarà sempre Thiago Silva: Werley non è il suo erede ma in Brasile parlando bene di questo ragazzo di 25 anni. Braida cercherà di capire quale è la cifra che il Gremio chiederà per il proprio difensore. Il Milan potrebbe fare cambiamenti importanti in difesa salutando diversi giocatori in vista della prossima stagione: non solo Mexes, anche Bonera e Yepes potrebbero andare via. A quel punto oltre a Werley servirebbe un altro centrale.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori