CALCIOMERCATO/ Milan, il City su El Shaarawy? No, ecco il perchè della panchina

- La Redazione

El Shaarawy in panchina contro il Napoli? Si era immediatamente pensato a una trattativa di mercato in dirittura d’arrivo. Niente di ciò: il “problema” sarebbe una ragazza, Ester.

balotelli_elshaarawy
Balotelli ed El Shaarawy tornano a far coppia (Infophoto)

L’esclusione di Stephan El Shaarawy contro il Napoli? Se ne è discusso in lungo e in largo: se nel big match che può valere una stagione il tuo allenatore, dovendo rinunciare già a Balotelli, ti lascia in panchina dall’alto dei tuoi 16 gol in campionato, il sospetto che ci sia qualcosa dietro, magari una società che si è mezzo accordata con Milan e Faraone, non può non venire. Se ne è ampiamente discusso: “El Shaarawy doveva ricaricare le batterie, soprattutto a livello mentale”. Proprio contro il Napoli? Chissà: forse, il Manchester City aveva bussato alla porta di Milanello, e Stephan non c’era molto con la testa, concentrato sul suo futuro prossimo. Niente di tutto questo: il “problema”, se così lo possiamo chiamare, è di natura femminile e si chiama Ester, una ragazza alla quale El Shaarawy sembra essere molto legato. L’ha presentata ai compagni nel corso di una festa in tema hip hop per il compleanno di Boateng, e le foto sono già comparse su Twitter, scatenando i paparazzi: da dove viene questa ragazza con cappellino in testa e look molto, molto hip hop? Non sappiamo, nè ci interessa: basti pensare che evidentemente Allegri ha voluto far riflettere il ragazzo su certi atteggiamenti da tenere. Il Faraone, va detto, fino a oggi è stato irreprensibile: mai una lamentela, mai un comportamento sopra le righe, nulla di nulla. Del resto ha 20 anni: anche da parte sua ci può essere la voglia di vivere qualche serata “normale”, anche con qualche sano eccesso. “La mia panchina è stata una scelta tecnica del mister”, ha detto lui. “Non c’è niente con Allegri, ho un ben rapporto con lui: finora mi ha dato tantissima fiducia”. Insomma, nessuno spavento: domenica sera, contro la Juventus, El Shaarawy sarà in campo. In caso di vittoria, una cena con Ester, ma poi a letto presto: non sia mai che il mister…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori