CALCIOMERCATO/ Milan, Krul è un’ipotesi seria

- La Redazione

E’ Tim Krul il portiere del futuro del Milan? L’olandese del Newcastle piace molto ai rossoneri e potrebbe partire in caso di retrocessione dei Magpies in Championship. Galliani attende.

Krul_infortunio
Tim Krul esce infortunato contro il Sunderland (Infophoto)

E’ Tim Krul il portiere del futuro del Milan? Sempre alla ricerca di un estremo difensore che possa essere un buon erede di Christian Abbiati, i rossoneri fermano il loro sguardo in Inghilterra, precisamente a Nord Est: qui gioca Tim Krul, olandese del 1988 che si è appena infortunato (lussazione alla spalla) e rischia di stare fuori per tutta la stagione. A gennaio il Newcastle aveva risposto con un secco no alle richieste degli uomini mercato rossoneri: Krul è un elemento fondamentale della squadra che che ha investito su di lui quando ancora giocava nell’Under 17 del suo Paese; e naturalmente non è mai stato in vendita. Discorso diverso se i Magpies dovessero sprofondare nel Championship, un’ipotesi per nulla lontana dopo la sconfitta nel derby contro il Sunderland: a quel punto Alan Pardew si troverebbe costretto a mettere in vendita i suoi gioielli, con il portiere olandese tra i primi della lista. Potrebbe essere lui il futuro tra i pali del Milan, magari in attesa della definitiva consacrazione di Gabriel.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori