CALCIOMERCATO/ Milan, Boateng la carta per il ritorno di Thiago Silva?

- La Redazione

C’è sempre Thiago Silva nel mirino del Milan: il grande ritorno potrebbe essere possibile con il sacrificio di Kevin Prince Boateng, che da tempo piace al Paris Saint Germain

ThiagoSilva_Boateng
Foto Infophoto

Grande ritorno in casa Milan? Non citeremo più la famosa – a sua volta – citazione di Adriano Galliani che parlava di Kakà, anche perchè stavolta l’amministratore delegato ha usato un’altra immagine; ma cambiando il soggetto e la frase non si modifica l’idea: i rossoneri stanno pensando di riportarsi in casa un campione del recente passato, ovvero Thiago Silva. Ricordate la scorsa estate? Pareva che la cessione del difensore brasiliano fosse stata necessaria perchè il acquistasse Zlatan Ibrahimovic, la cui perdita era necessaria per risanare il bilancio e per iniziare un nuovo corso. Allora, Thiago Silva non pareva molto entusiasta della sua nuova squadra: nel suo cuore avrebbe preferito rimanere rossonero. Oggi le cose sono cambiate: il brasiliano ha recentemente dichiarato tutto il suo amore per il PSG. Eppure, Tuttomercatoweb.com porta alla luce indiscrezioni secondo cui “dietro le quinte” l’ex numero 33 del Milan tornerebbe volentieri a vestire la sua vecchia maglia. Certo: dirla così è facile, un po’ meno mettere in piedi una trattativa vera e propria, soprattutto se meno di un anno fa hai venduto quello stesso giocatore per 42 milioni di euro. Galliani però ha una carta da giocarsi: Kevin Prince Boateng piace da tempo ai transalpini, e potrebbe essere la pedina di scambio che farebbe scendere il prezzo del cartellino di Thiago Silva. il Milan non ce l’ha fatta con Kakà: riuscirà a riportare a Milanello un altro brasiliano?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori