Calciomercato Milan / Ag.Ambrosini: Massimo interessa al West Ham, decide a fine stagione

- La Redazione

Le parole di Moreno Roggi, procuratore di Massimo Ambrosini: l’agente ha confermato l’interesse del West Ham nei confronti del suo assistito, che è in scedenza di contratto con il Milan

ambrosini_cofie
Ambrosini (infophoto)

Massimo Ambrosini, centrocampista e capitano del Milan, è in scadenza di contratto. Il sito www.calciomercato.it ha raccolto le parole del suo procuratore, Moreno Roggi: “Sì, l’interessamento del West Ham è vero così come quello della Major League Soccer (la serie A americana, ndr). Però Massimo aspetterà la fine della stagione per parlare con il Milan, come successo già negli anni passati, per decidere il suo futuro. Tutto come sempre, dunque, non ci sono novità di rilievo“. In realtà una ce n’è: Ambrosini piace davvero al West Ham e questa potrebbe essere un’alternativa attraente per lui. Il capitano del Milan ha 35 anni e un’esperienza in Premier League potrebbe allettarlo, tuttavia il suo legame con il Milan è solidissimo, forgiato in tanti anni di onorata carriera dentro e fuori dal campo. Il suo rinnovo sarà discusso a fine campionato, quindi tra una settimana o poco più. Vedremo se il Milan opterà per il “metodo Pirlo”: il centrocampista non fu confermato per divergenze tattiche con Allegri, ma anche per una questione di durata contrattuale. Lui voleva un nuovo contratto pluriennale, il Milan invece voleva prolungare di una sola stagione vista l’età non più giovane del giocatore. Per Ambrosini potrebbe valere lo stesso discorso, anche se le intenzioni del capitano sono ancora da verificare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori