Ac Milan / Giampaolo Pazzini operato al ginocchio: rischia 6 mesi di stop

- La Redazione

Giampaolo Pazzini è stato operato al ginocchio destro in Belgio: per l’attaccante del Milan si prevede un lungo stop, con i tempi di recupero stimati fra quattro e sei mesi

Pazzini_PugniR439
Giampaolo Pazzini (Infophoto)

Brutta notizia per Giampaolo Pazzini e per il Milan. L’attaccante rossonero è stato infatti sottoposto ad un intervento chirurgico al ginocchio destro, e i tempi di recupero (salvo complicazioni) sono stimati fra i quattro e i sei mesi. Dunque uno stop molto lungo, che andrà a condizionare pesantemente la prima parte della prossima stagione, a partire dai preliminari di Champions League ai quali non potrà prendere parte: il rientro non sarà prima di ottobre – se tutto andrà bene. L’intervento è stato eseguito a Namur, in Belgio, dall’equipe del professor Martens, ed è perfettamente riuscita. Si chiude così una stagione che comunque per Pazzini è stata positiva: 37 presenze (raramente complete) e 16 gol, di cui 30 e 15 in campionato. Pur con qualche alto e basso, un rendimento che possiamo definire costante fra i primi mesi caratterizzati dalle reti di El Shaarawy e la parte finale che ha esaltato Balotelli. Ora per il ‘Pazzo’ avrà inizio la fase della riabilitazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori