CALCIOMERCATO/ Milan, Zaza il sostituto di Pazzini

- La Redazione

In casa rossonera si cerca un attaccante che possa sostituire Giampaolo Pazzini. Il bomber del Milan è stato operato ieri al ginocchio e sarà out fra i 4 e i 6 mesi: ecco i papabili

allegri_pazzini_bonucci
Max Allegri in un Milan-Juventus (Infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ caccia al sostituto di Giampaolo Pazzini in casa Milan. Il bomber rossonero si è sottoposto ieri ad intervenuto chirurgico al ginocchio dolorante e il Pazzo ne avrà fra i 4 e i 6 mesi. Facendo due brevi calcoli significa che l’ex Inter tornerà in campo nel migliore delle ipotesi a fine settembre o peggio ancora a fine novembre. Un vero e proprio guaio calcolando che a fine agosto vi saranno i preliminari di Champions League appuntamento che il Milan non potrà assolutamente fallire. Vista anche la probabile partenza di Robinho e Bojan vi è la forte possibilità che da via Turati si intervenga per rimpolpare il reparto avanzato e il nome più caldo è sicuramente quello di Simone Zaza, attaccante che sta facendo molto bene ad Ascoli, in Serie B, e il cui cartellino è di proprietà della Samp. Attenzione anche a Quagliarella e Matri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori