CALCIOMERCATO/ Milan, Seedorf è sempre più lontano…

- La Redazione

Passano i giorni e il centrocampista del Botafogo, Clarence Seedorf, si allontana dalla panchina del Milan. Galliani spera di trattenere Allegri a Milanello e Berlusconi medita la conferma

Seedorf_Botafogo
Seedorf (infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN – Passano i giorni e Clarence Seedorf sembra sempre più lontano dal Milan. Ad una settimana esatta dall’esonero virtuale di Allegri con annesso comunicato stampa letto da Biscardi, la situazione in quel di via Turati sembra essersi letteralmente capovolta. Il centrocampista olandese sta indossando ancora gli scarpini da gioco e in quel di Rio de Janeiro non sembrano così tanto propensi a lasciarlo partire. Tra l’altro Seedorf percepisce 3,5 milioni di euro netti annui e bisognerà capire se (eventualmente) sarà disposto a decurtarsi tale ingaggio o meno. Nel contempo Berlusconi medita il da farsi e con il passare delle ore sembrerebbe essere tornato sui suoi passi, convinto naturalmente dalla mediazioni di Galliani, nonché dalla manifestazione di calciatori e tifosi. La verità si saprà solo giovedì, ma Allegri è più vicino alla riconferma che all’addio…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori