CALCIOMERCATO/ Milan, Rijkaard l’alternativa a Seedorf

- La Redazione

Il Milan valuta eventuali alternative per la panchina nel caso in cui Clarence Seedorf non riuscisse a liberarsi in tempo dal Botafogo. Il nome più caldo è quello di Rijkaard, ex rossonero

Rijkaard_Ancelotti
Foto Infophoto

CALCIOMERCATO MILAN – Comunque finirà la vicenda, la panchina del Milan sarà affidata ad un ex milanista. Se come sembra Allegri dovesse salutare Milanello a breve, la prima scelta ricadrebbe su Clarence Seedorf. I problemi burocratici legati al contratto con il Botafogo nonché al corso per divenire allenatore, che non sembrerebbe autorizzato in Italia, starebbero comunque spingendo il presidente Berlusconi ad individuare delle alternative. Il piano B porta nuovamente in Olanda e precisamente a Frank Rijkaard, grande ex rossonero di fine anni ’80, inizio ’90, che ha concluso in maniera infelice la sua esperienza da ct dell’Arabia Saudita. Rijkaard sarebbe quindi libero e tesserabile fin da subito e il suo passato a Barcellona è sicuramente un ottimo biglietto da visita. Il piano C, infine, sarebbe il solito Donadoni, pronto a lasciare Parma in caso di chiamata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori