Calciomercato Milan / Pezzuto (ag. FIFA): tra Seedorf e Berlusconi, due “ostacoli”. Sorpresa Civelli…(esclusiva)

- int. Gianpaolo Pezzuto

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente FIFA Gianpaolo Pezzuto parla della situazione in casa Milan a partire dal dilemma allenatore, col dilemma Seedorf, fino al difensore Renato Civelli

rijkaard_gullit_vanbasten
Rijkaard (infophoto)

Il Milan aspetterà fino a giovedì sera: dal famoso vertice di calciomercato a tre con Berlusconi, Galliani ed Allegri si saprà se l’allenatore della stagione 2013-3014 sarà diverso dall’attuale. Massimiliano Allegri è in bilico tra Milan e Roma, Adriano Galliani vorrebbe confermarlo sulla panchina rossonera e Silvio Berlusconi punterebbe su Clarence Seedorf, o comunque un altro ex di famiglia. Possono esserci degli outsider? Da questa domanda, e dalla relativa risposta, comincierà a prendere forma il prossimo calciomercato del Milan. Anche se qualcosa si è già mosso, in termini di calciomercato più stretti: tra rinnovi di contratto, diritti di riscatto esercitati e obiettivi concreti alcune pedine sono state sistemate in anticipo. Può essere il caso anche di Renato Civelli, difensore argentino classe 1983 che può arrivare a parametro zero dal Nizza. Per parlarne, e per un focus generale sulla situazione di mercato in casa Milan, ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Gianpaolo Pezzuto.

Allegri-Berlusconi-Galliani, che pensa di questa situazione? Galliani sta facendo un lavoro di mediazione importante ma Berlusconi ha già deciso il futuro del tecnico toscano.
Quale sarà? Allegri andrà via dal Milan nonostante, abbia conquistato il terzo posto in classifica. Purtroppo per Allegri il presidente Berlusconi ha deciso di ragionare per conto proprio.
Si parla di Seedorf come sostituto di Allegri: cosa ne pensa? 
Sono scelte del presidente, Berlusconi quando fissa un obiettivo riesce sempre a mettere in pratica la propria idea. Ma non c’è solo Seedorf nel mirino.
Chi altro? 
Marco Van Basten, pupillo di Berlusconi. Però non sempre questi grandi giocatori riescono a diventare anche allenatori importanti. Non è matematica la cosa.
Si è parlato di un interesse per Rijkaard. Potrebbe rientrare nel giro?

Sì, lui ha allenato il Barcellona e vinto in Europa, ha già un’esperienza significativa alle spalle. Ultimamente è stato fuori dal giro però secondo me Berlusconi sta pensando anche a lui.

Per la difesa si parla molto di Renato Civelli… E’ un ottimo difensore che ama mettere sotto pressione gli avversari, basti pensare al famoso bacio provocatorio dato a Ibrahimovic. Potrebbe essere la sorpresa del campionato italiano.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori