Calciomercato Milan / Via Antonini, Flamini e Ambrosini se resta Allegri

- La Redazione

Il capitano Massimo Ambrosini, Mathieu Flamini e Luca Antonini potrebbero lasciare il Milan se sulla panchina rossonera resterà Massimiliano Allegri: lo sostiene Carlo Pellegatti

Ambrosini_capitano
Massimo Ambrosini (Infophoto)

In casa rossonera continua il tormentone: chi sarà l’allenatore del Milan nella stagione 2013-2014? La notizia di oggi è che l’atteso incontro fra Silvio Berlusconi e Massimiliano Allegri è stato rinviato, e questo probabilmente è un indizio negativo per la permanenza in rossonero dell’attuale tecnico. In attesa di capire quando sarà fatta chiarezza sulla futura guida tecnica, proseguono le indiscrezioni sui giocatori che faranno parte del Milan che verrà. Naturalmente, molto dipenderà da chi sarà l’allenatore. Ad esempio, secondo quanto sostiene Carlo Pellegatti a Sportmediaset, giornalista sempre ben informato sulle vicende del club di via Turati, in caso di una conferma del mister toscano dovrebbero salutare Luca Antonini e due giocatori in scadenza di contratto, cioè Mathieu Flamini e il capitano Massimo Ambrosini. Sarebbe una nuova tappa della rivoluzione avviata un anno fa: infatti, Antonini, Ambrosini e Flamini sono tre dei pochi veterani rimasti in rosa, e una loro partenza renderebbe ancora più netta la rottura con il passato. In caso di un cambio in panchina, naturalmente, bisognerebbe invece innanzitutto capire la volontà del nuovo allenatore su questi tre giocatori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori