CALCIOMERCATO/ Milan, Seedorf si allontana: il giocatore non sarebbe gradito a Milanello

- La Redazione

Si allontana nuovamente dal Milan Clarence Seedorf. L’ex centrocampista rossonero, attualmente al Botafogo, sarebbe stato indicato come possibile tecnico, ma la sua presenza non è gradita

Seedorf_Botafogo
Seedorf (infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN – Si allontana nuovamente dalla panchina del Milan l’ex rossonero Clarence Seedorf. Come riportato stamane dal quotidiano Il Corriere dello Sport, il senatore olandese sarebbe infatti gradito solo ed esclusivamente dal presidente Berlusconi, mentre in via Turati quanto a Milanello la sua figura non sarebbe accolta con il sorriso per alcuni atteggiamenti avuti da giocatore. Tornano quindi a salire le quotazioni relative alla permanenza di Allegri a Milanello anche se il tutto sarà naturalmente collegato alla conquista del terzo posto che significa preliminari di Champions League. In caso di raggiungimento dell’obiettivo, il Conte Max, spalleggiato fortemente dai giocatori, potrebbe anche chiedere il prolungamento dell’attuale contratto che scadrà a giugno del 2014.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori