Calciomercato Milan / Mastrodonato (ag. FIFA): Kakà affare last minute, ecco perché (esclusiva)

- int. Marco Mastrodonato

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente FIFA Marco Mastrodonato ha parlato di Ricardo Kakà, trequartista brasiliano che piace sempre al Milan. Con l’arrivo di Ancelotti a Madrid…

Kaka_retroscena
(INFOPHOTO)

Non è un caso che molti tifosi del Milan, in primis Adriano Galliani, desiderino ancora il ritorno di Ricardo Kakà. Perché il brasiliano nel Milan ha fatto cose meravigliose, aiutando il club a vincere tutto a livello nazionale e internazionale. Kakà è volato a Madrid nell’estate del 2009, ma il vero “Bimbo d’Oro” è sempre rimasto segregato a Milanello, visto che in Spagna non ha più toccato i livelli italiani. Kakà è sempre stato nel mirino del Milan, del suo ritorno a Milano si è parlato a più riprese. Ora che Carlo Ancelotti si è seduto sulla panchina del Real Madrid, Kakà potrebbe ritrovare il miglior smalto, grazie all’allenatore che lo valorizzò ai tempi rossoneri. Ma l’agente Fifa Marco Mastrodonato, che vive e lavora in Spagna, ha parlato del possibile arrivo del giocatore a Milano. Ecco la sua intervista in esclusiva a Ilsussidiario.net.

Con Ancelotti a Madrid Kakà tornerà al centro del progetto? Non ne sono così sicuro, nel senso che sicuramente Ancelotti sa ancora come sfruttare le qualità del brasiliano, ma non è detto che rimarrà a Madrid.

Potrebbe davvero andare via? Ancelotti vuole valutare Kakà a Madrid, verificare bene le sue motivazioni e condizioni durante il ritiro estivo. Solo dopo prenderà una decisione riguardo al futuro del brasiliano.

I tifosi del Milan possono ancora sperare in un ritorno di Kakà? Parliamo comunque di un affare difficile, ma se dovesse davvero esserci questa prospettiva, credo si possa realizzare negli ultimi giorni di mercato. Dopo che Ancelotti avrà deciso.

C’è qualche altro “scarto” del Real Madrid che potrebbe interessare al Milan? Non credo, quasi tutti sono andati via, c’è Xabi Alonso che è in scadenza ma per lui vedo un ritorno in Premier League.

E di El Shaarawy-Real Madrid cosa pensa? Assolutamente no, non è un giocatore nel mirino del Real Madrid visto che hanno acquistato Isco. E poi il Milan non vuole cedere El Shaarawy. (Claudio Ruggieri)

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Milan di oggi, 15 luglio 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori